Articoli marcati con tag ‘Tempi’

Si ragiona sul sistema istruzione: qualcosa si muove

In Città Ideale è destinato ad essere uno dei temi ricorrenti questo del sistema istruzione monopolistico, statale, che invece di puntare all’eccellenza ha i compito di promuove tutti adeguando il livello verso il basso, riducendo a poca cosa gli stimoli a far  bene, a creare competenze avanzate. Seguire le necessità di questo periodo cruciale ove la differenza la fa l’innovazione, in tutti  i campi.

Leggi il resto di questo articolo »

Tag: , , , ,

Nessun Commento


Referendum Bologna: una voce ragionevole rompe il silenzio

Nel silenzio (totale?) dei progressisti lombardi,  le sinistre laiciste spingono perché si replichi il referendum per abolire le scuole parificate blindando lo statalismo centralista e monopolistico dell’istruzione anche in Lombardia. Avvicinandosi la data del referendum bolognese si comincia a riflettere.  Qualcuno si accorge che si tratta di una stupidaggine, che non regge.

Leggi il resto di questo articolo »

Tag: , , , ,

20 Commenti


Movimento Cinque Stelle: democrazia, etica e moralismo

Un caro amico mi suggerisce un articolo di Tempi che richiama alcune considerazioni dell’allora cardinale Ratzinger, del 1986 (VEDI). Una persona di cultura questo ora papa emerito, una persona forse non capace di comunicare con l’oratoria o i gesti, come il suo predecessore. Molto più in grado e profondo quando scrive, quando si va a leggere ciò che ha detto.

Leggi il resto di questo articolo »

Tag: , , , , ,

2 Commenti


Ambiente, i verdi e la politica: una voce laica. Perché fuori dal coro?

Biorn Lomborg è un danese ed è una autorità accademica in economia dell’ambiente. Non è un ambientalista, ma un laico che affronta il problema del global warming, del riscaldamento globale, in termini economici, cercando ad un tempo l’efficienza e il controllo del problema. L’ambiente ha attraversato una lunga fase “ideologica”, come ogni nuova materia che fa scoprire e meglio conoscere i nostri problemi. Biorn è la dimostrazione che la fase pionieristica è in via di superamento. Leggi il resto di questo articolo »

Tag: , , ,

3 Commenti


Buccinasco e i suonatori tornati con le pive nel sacco

Chissà se i nostri, a differenza dei lettori,  lo ricordano il detto popolare ANDARON PER SUONAR, FURON SUONATI. Il buon senso secolare della civiltà contadina anche questa volta trova applicazione pertinente. La nuova giunta sedicente “laica” (laica non è ma solo statal-centralistica integralista; condizionata nei suoi orientamenti da presupposti ideologici e non razionali, tutt’altro che laici), da subito ha condotto una lotta feroce alla Materna Parrocchiale don Stefano Bianchi; vero filo rosso (file rouge)  di questa fase del suo mandato elettorale. Leggi il resto di questo articolo »

Tag: , , , ,

4 Commenti


Buccinasco e la Materna Romano Banco

Che dire sull’intervento di Tempi… Forse non erano a conoscenza quelli di area cielle a Buccinasco che votando Maiorano o UDC si legavano mani e piedi ad una combinazione ove il Sindaco fa la figura del meno peggio? Così è:  avranno fatto le analisi più opportune. Adesso non si può far nulla, se non abbozzare. Leggi il resto di questo articolo »

Tag: , , ,

43 Commenti



SetPageWidth