Articoli marcati con tag ‘tasse’

TASSA E SPENDI oppure meno tasse e più libertà?

L’articolo di fondo di Angelo Panebianco sul Corriere del 28 è identitario con  Città Ideale,  ciò che andiamo dicendo  da cinque anni;  mai con questa chiarezza ci pare che sia stato affrontato sui media nazionali. Discorso fino a ieri limitato a Blog e riviste di economia.  In due parole perché l’Italia metta a posto il suo stato deve ridurre le tasse, abbassando il costo dello Stato. La chiarezza dell’editorialista, viene dal taglio, dal punto di partenza:  ovvio, ma in questo caso fuoco del problema (VEDI).

Parliamo delle tasse come peso insostenibile e della conseguente riduzione della spes: finalmente. In Italia la concezione socialista storica si è sviluppata sul tema: riequilibrare le differenze sociali attraverso raccolta di tasse e redistribuzione.  Ha mutuato l’abito mentale del compito di delega e rappresentanza dei “deboli”, l’agire in nome e per conto, interpretando “correttamente” ciò che i “meno fortunati” sono incapaci di cogliere. Si sono fermati all’Italia di contadini analfabeti di 100 anni fa.  Fra l’altro, ecco cosa dice il professor Panebianco: Leggi il resto di questo articolo »

Tag: , ,

7 Commenti


La TASI scade il 16 Giugno: istruzioni e considerazioni

Andrea si sforza di spiegare ai lettori e ai Cittadini gli effetti dei pagamenti ritardati che sono conseguenti ai ritardi organizzativi e ai problemi di gestione degli uffici. Interpreta un comunicato del Comune che lascia dubbi.  Si pubblica l’articolo pensando di fare cosa utile. Interessa qui rilevare la “sanzione” del 0,2% al giorno, pari al 2,8 % in 14 giorni. Un tasso di interesse annuo del 73,00%! 

Leggi il resto di questo articolo »

Tag:

24 Commenti


Tasse, evasioni e spesa pubblica: occorre ripetere perché aiuta a capire

Nell’arco di pochi giorni abbiamo udito il presidente del consiglio dire in sequenza: “la lotta all’evasione è come una guerra, ci costa 270 miliardi”; “la situazione dei conti sta migliorando  e forse potremo fare qualche riduzione per le tasse; ancora poco, però”. Non l’abbiamo ancora sentito sul lato della spesa forse perché Leggi il resto di questo articolo »

Tag: , , ,

Nessun Commento


Stipendi: in Italia lo Stato deve costare meno, liberando reddito a chi lavora

Argomento già affrontato, quello che viene fuori oggi dall’aggiornamento dei dati Eurostat. Dati attendibili, come sono dichiarati dall’insieme dei singoli Stati europei. I margini di “personalizazione” del singolo stato, di modifiche sui dati, sono Leggi il resto di questo articolo »

Tag: , , ,

Nessun Commento



SetPageWidth