Articoli marcati con tag ‘orti della mafia’

Orti della mafia vengono chiamati: ci vuole l’esercito per controllare il territorio?

Una decina d’anni fa, sempre con amministratori “progressisti” del tipo Maiorano e Pruiti (chi più progressisti di loro?), per scoprire cosa c’era a Sud dell’ambiente sinti, è stato necessario far intervenire magistrati, forze dell’ordine ecc. Allora trovarono perfino armi. Passano gli anni, finiti i controlli, abbattuti capanne e costruzioni più o meno solide (più meno, che più), nessuno sembra aver più fatto controlli dell’ambiente, di cosa lì fosse presente, ecc. Intanto trovarono il tempo per inserire l’area sinti entro il “quartiere Terradeo”.

Subito a Nord oggi esiste ancora l’ambiente sinti, con le costruzioni illegali (rispetto al Parco Sud), costruite a servizio del campo sinti. Non si sa con quale utilità per la Comunità, realizzate a spese dei Cittadini, parimenti illecite delle casette che, trascorso i decennio, altri lì vicino hanno in qualche modo e nel tempo costruito. Si arriva sotto elezioni e prima di liberare le sedie, i pro tempore devono dimostrare che fanno qualcosa.

Leggi il resto di questo articolo »

Tag:

Nessun Commento



SetPageWidth