Articoli marcati con tag ‘NovaMusica’

Dicembre e Natale: eventi tutti belli. Ecco quello che ci piace di più

Dicembre e il Natale sono occasione tradizionale per eventi e occasioni di incontro che hanno l’anima dello stare insieme, in pace, volendosi bene. Buccinasco si trova in una condizione davvero straordinaria per numero di occasioni, tutte nella nostra località. Città Ideale nel mare di queste, è lieta di parlare di una in particolare che riteniamo straordinaria. Cerchiamo di motivare il perché.

Una questione forte, è il nostro amore per la Musica classica, strumentale e vocale; lirica o cameristica. Una scuola particolare ci vede attenti: queste sono le ragioni. Intanto la scuola e il corpo docente si compone di professionisti locali, di grande qualità. Scuola di musica vuol dire apprendimento, insegnamento ai principi dell’armonia nelle sue forme più evolute.

Leggi il resto di questo articolo »

Tag:

Nessun Commento


Evento musicale a Buccinasco apre la stagione teatrale: da ripetere!

Riceviamo una relazione che ben volentieri pubblichiamo. Un successo di pubblico quasi straordinario, considerato il programma. Evidentemente il bisogno della buona musica era ed è sentito. L’organizzazione registica ha dato i giusti spazi e contribuito non poco all’interesse, al successo della manifestazione.

Auguriamoci che questa bella riuscita sia da viatico a una maggiore considerazione per queste serate, che dia ai  docenti e profesionisti di casa nostra occasioni nuove che arricchisono la cultura musicale. Magari anche allargandola alla musica strumentale. Ai tanti giovani che si iscrivono ai corsi, devono essere date occasioni di farsi conoscere, per crescere, per affrontare i brividi del primo incontro con un pubblico di casa, che aiuti a rompere il ghiaccio.

Pubblico in visibilio sabato 14 ottobre in Auditorium Fagnana per il Gran Galà di apertura della stagione culturale 2017-2018 del nostro comune

Leggi il resto di questo articolo »

Tag:

3 Commenti


Buccinasco e le scuole musica: lezione da trarre

Una delle prime scelte incomprensibili della gestione Maiorano è stata la distruzione della Scuola Civica, storico e affermato esempio di sana iniziativa, affermata e autosufficiente. Distruzione avvenuta licenziando la vecchia gestione con tutti i docenti, facendo un “concorso” sul quale vi sarebbe da dire, con un vincitore annunciato, che ha fatto tabula rasa e si è preso un contributo annuo fisso di 38mila euro, più un quota variabile.

Un assetto collaudato, capace, autonomo, sostituito da una Scuola Civica con gestione esterna e costosa. Non parleremo di come funziona, niente polemiche: vogliamo descrivere un evento positivo per la Comunità. La gestione storica è ripartita da capo trovando spazi nella scuola paritaria Nova Terra, cui va dato atto di una scelta sociale, dimostratasi valida. Da soli, rimboccandosi le maniche hanno avuto successo, mantenendo i costi invariati per gli iscritti. Leggi il resto di questo articolo »

Tag:

1 Commento


Scuola Civica di Musica: quanto ci costa e dove si trova?

Una delle innumeri decisioni “eccellenti “  del mandato Maiorano (con l’accoppiato vicesindaco a fare da spinta) riguarda la riorganizzazione della Scuola Civica di Musica fondata nel 1983, cui il comune ha negli anni riconosciuto l’uso dello stemma comunale e fornito qualche supporto di avvio. Scuola da sempre diretta dalla Professoressa Fiorenza Ronchi. Struttura che si pagava da sé con un nucleo di iscritti intorno ai 200 e più.

In pratica a questa scuola la Comunità può essere solo riconoscente per la qualità del sistema e i tanti giovani che hanno conosciuto e amato la musica imparandolo a Buccinasco. Neppure sei mesi dalle elezioni e passano la gestione a una associazione conosciuta solo per la vicinanza al vicesindaco, senza esperienza nell’insegnamento musicale.  Vengono erogati alla associazione circa 17mila euro (per sei mesi!).

Senza nessun preavviso proprio in questo periodo, ma  nel 2013, in occasione del saggio finale, il Sindaco comunica che il comune esternalizza il servizio e ha indetto una gara che si chiude in 20 giorni. Sarà affidata al migliore ribasso su una base di 30mila euro (contro lo zero dei costi precedenti!). I docenti scelgano se ci sarà posto presso chi vince il bando. Chi vince?  La prevedibile associazione precedente affidataria provvisoria che, ottiene oltre ai 27,5mila altri 15mila euro per… spese sostenute (?). Leggi il resto di questo articolo »

Tag: ,

6 Commenti


Musica a Buccinasco: il Comune finanzia eventi. La Scuola la fanno le associazioni

La riflessione viene da una notizia davvero simpatica e positiva, cui fa piacere dare il risalto dovuto. Ricordiamo il massacro della Scuola Civica di Musica, con trent’anni di positiva attività, di crescita e risultati per i frequentatori e per Buccinasco. Vissuta in autonomia, con le rette che hanno coperto quasi totalmente l’intera struttura. I contributi del Comune saltuari o molto modesti: arrivata anche a chiudere in attivo.

Poco dopo il suo insediamento la giunta ha deciso di smontarla, facendo un appalto deliberato un mese prima, senza alcuna informazione per la direttrice Fiorenza Ronchi e i docenti. Costretti a “cercare casa” e ricostruirsi in poco tempo, trovandola entro le strutture Nova Terra, avendo un successo perfino insperato,  con oltre 200 iscritti. Leggi il resto di questo articolo »

Tag: , , , , ,

Nessun Commento


Buccinasco e Novamusica: facciamo conoscere le nuove leve

Al palazzo Terragni di Lissone (da vedere, per la originalità del grande architetto brianzolo, di puro razionalismo anni Trenta) Domenica 29 si è tenuta la performance della associazione musicale Lissonum condotta dalla Maestra Fiorenza Ronchi, nel contesto delle manifestazioni per il bicentenario di Verdi, Le più belle arie d’opera di Verdi, un pomeriggio musicale davvero ben riuscito e ben fatto. Verrebbe da dire entusiasmante se non facesse da freno il timore di un giudizio troppo di parte.

Leggi il resto di questo articolo »

Tag: , , ,

1 Commento



SetPageWidth