Articoli marcati con tag ‘Foibe’

Giorno del Ricordo: dieci Febbraio che dobbiamo conoscere

La vicenda che ha assunto il termine Foibe, che nell’immaginario la caratterizza, riguarda le mie terre d’origine.  Inevitabilmente la mia sensibilità è e resta intensa. Di questa giornata ciò che mi colpisce in particolare è l’esodo degli italiani di Istria, Dalmazia e Fiume.

Un evento conseguente all’epilogo di una guerra infausta; disgraziata e alla volontà dei vincitori di rimescolare le etnie con l’intento di evitare il ripetersi di conflitti generati da spinte nazionalistiche che le etnie hanno motivato.

Leggi il resto di questo articolo »

Tag: ,

2 Commenti


Giorno del Ricordo: dieci Febbraio che dobbiamo conoscere

La vicenda che ha assunto il termine Foibe, che nell’immaginario la caratterizza, riguarda le mie terre d’origine.  Inevitabilmente la mia sensibilità è e resta intensa. Di questa giornata ciò che mi colpisce in particolare è l’esodo degli italiani di Istria, Dalmazia e Fiume.

Un evento conseguente all’epilogo di una guerra infausta e disgraziata e alla volontà dei vincitori di rimescolare le etnie con l’intento di evitare il ripetersi di conflitti generati da spinte nazionalistiche motivate dalle etnie. Le decisioni dei vincitori hanno riguardato diverse aree d’Europa. La Germania pesantemente, con lo spostamento di milioni di tedeschi dall’Est; la terra agli ebrei, ecc. L’Italia ha subito lo stesso trattamento riguardo all’Istria e alla Dalmazia.

Le foibe, il qualche migliaio di deceduti nel modo brutale di una guerra che oggi si fatica a ricordare, sono un evento importante che conta. Un di cui però, di qualcosa di più grande. Fa un po’ l’impressione di un parlar d’altro, perché la tragedia collegata dell’Istria e degli italiani d’Istria, quasi messa in secondo piano. Leggi il resto di questo articolo »

Tag: , ,

2 Commenti



SetPageWidth