Articoli marcati con tag ‘Davi Klaus’

Cronaca di gestione fatta nella nebbia: anche pasticciata

Meno male che c’è una legge che regola la pubblicazione delle decisioni della Giunta comunale sull’Albo Pretorio. Sito on line per norma di legge, reso di accesso non proprio facile e semplice, rispetto al suo compito di rendere noto a tutti un fatto, una decisione dei nostri amministratori. Se potessero, i nostri attuali, di certo eviterebbero di render note le discussioni, le divisioni interne.

Veniamo al fatto che abbiamo rilevato. Il giorno 14 (Mercoledì, come d’uso) alle 14.30 si riunisce  la Giunta che approva otto delibere: dalla n.55 alla n.62 compresa. Fra queste anche di complesse e di peso, come il rendiconto di gestione 2017 e il P.E.G. (piano esecutivo di gestione 2018). Prima curiosità certificata negli atti è la verbalizzazione dell’ora: tutto, dalla prima all’ultima, è avvenuto, per tutti gli atti, alle ore 14.30 in punto.

Leggi il resto di questo articolo »

Tag: ,

Nessun Commento


BUCCINASCO COMUNE VIETATO ALLA NDRANGHETA! Il Sindaco dice no

Siamo al paradossale. A Buccinasco sembrano susseguirsi sindaci impauriti, timorosi, proni verso la ndrangheta.  Si è fatto conoscere al riguardo l’ex Sindaco Cereda, nel 2009, se non ricordiamo male, con una polemica sulla stampa, che ha utilizzato elementi parziali della comunicazione per dare una immagine di contrarietà alla lotta contro la malavita organizzata.

La congrega Maiorano & Co. nel 2012 manifesta tutta la sua irritazione per un libro su Buccinasco che rifà la storia della ndrangheta nella nostra città e manifesta proteste esagitate, andando a toccare le virgole, su capitoli di eventi e fatti che su Buccinasco si sono svolti. Con un effetto di contrarietà sull’operazione e non sui contenuti. Un bel pasticcio, che allora dimostra più l’incapacità di gestire la questione comunicativa in modo positivo.

Non vale la pena accennare un manifesto illustrativo di corsi di comunicazione per i politici locali che hanno quale manifesto “il Padrino”. Anche qui possiamo mettere l’incidente relegandolo ad una questione di superficialità, anche se seria.  Adesso però arriva ben di peggio. Il peggio del peggio: succede ciò che descrive il Corriere della Sera a firma Olivia Manola  (VEDI). Leggi il resto di questo articolo »

Tag: , ,

36 Commenti



SetPageWidth