Articoli marcati con tag ‘Coop Connection’

Sistema parti/coop: da Stato di Diritto a giustizia “in armonia”

Da tempo Città Ideale un dubbio se lo poneva, in modo crescente. Esposti diversi inoltrati a chi di dovere che vengono a conoscenza degli amministratori o loro entourage, tempo un giorno o due. Una volta può succedere; allora si percorre un’altra strada; con lo stesso risultato. La questione cambia quando il destinatario è, diciamo così, fuori dell’ordinario e del territorio.

Allora, prima che la notizia arrivi ci vule un po’ di tempo, ma poi si torna nella norma: chi è interessato viene a sapere.  Si cerca di metterci una pezza, in qualche modo, purché resti una dimostrazione di buona volontà (dopo anni di dimenticanza). Abituati a prendere atto della realtà, se ne prende atto.  Però si archivia e si ridispongono le carte, cercando di mettere a posto i tasselli, di sistema il puzzle perché la faccenda diventi chiara.

Leggi il resto di questo articolo »

Tag: ,

Nessun Commento


Come realizzare un’economia statalista con il sistema Coop

Le cooperative sono nate e sviluppate in Europa dall’ultimo quarto di secolo dell’Ottocento. Siamo in un periodo di crescita trionfante dell’industrializzazione. Il capitalismo sta modificando profondamente la società umana: una economia contadina viene progressivamente posta in secondo piano nella produzione della ricchezza nazionale; collettiva e individuale. In Italia succederà più tardi (qualche decennio), ma il percorso è tracciato.

La combinazione della nuova classe di lavoratori (i proletari), e del capitale cumulato, che subentra all’economia contadina. Anche  questa comunque ne è parte: la “nuova classe”  comulando microcapitali, consente proposte associative di difesa e “riscatto”: nell’edilizia, nel piccolo commercio, nel risparmio, nei servizi semplici. Matrice  solidaristica, che bene si muove entro il processo economico: aiuta e fa crescere  società e benessere.

Leggi il resto di questo articolo »

Tag: , ,

Nessun Commento



SetPageWidth