Articoli marcati con tag ‘Commissione d’indagine’

Buccinasco più: inquinamenti mafiosi e pastrocchi

SCONCERTANTE L’ANNULLAMENTO DELLA SENTENZA CERBERUS

“L’ANNULLAMENTO DA PARTE DELLA CORTE DI CASSAZIONE DELLA SENTENZA CERBERUS RIGUARDANTE LA ‘NDRANGHETA SUSCITA IN NOI UN PROFONDO SCONCERTO. LE SENTENZE CERBERUS E PARCO SUD HANNO MESSO IN LUCE LA PRESENZA DELLA MALAVITA ORGANIZZATA NEI COMUNI DELLA CINTURA MILANESE CON UNA CAPACITÀ DI PRESSIONE E COMPROMISSIONE PESANTE. LA CONDIZIONE DI LEGALITÀ COSTITUISCE UNA PREMESSA PER OGNI RILANCIO DELLO SVILUPPO DENTRO LA RECESSIONE STRUTTURALE. OGNI SPERANZA DI UNA POSITIVA CODA DOPO L’EXPO PER LA CITTÀ METROPOLITANA DI MILANO RISIEDE NELLA CERTEZZA DEL DIRITTO IN CONDIZIONI DI LEGALITÀ. QUESTO VALE PER GLI IMPRENDITORI E PER GLI AMMINISTRATORI, QUESTO QUALIFICA IL PATTO CIVILE TRA I CITTADINI E LE ISTITUZIONI. DA PARTE NOSTRA CONTINUERÀ CON SERENITÀ IL LAVORO DELLA COMMISSIONE DI INDAGINE E LA MESSA A PUNTO DI INDICAZIONI REGOLAMENTARI E PROCEDURALI FINALIZZATE AD EVITARE LE CRITICITÀ E LE AMBIGUITÀ CHE HANNO RIGUARDATO ANCHE L’AMMINISTRAZIONE COMUNALE IN RELAZIONE ALLE VICENDE RILEVATE NEI PROCESSI CERBERUS E PARCO SUD.”    FIORELLO CORTIANA  -   PRESIDENTE COMMISSIONE DI INDAGINE BUCCINASCO

Leggi il resto di questo articolo »

Tag: , ,

5 Commenti


Mandato Carbonera, condizionamenti ambientali, e indagine

Il consigliere nominato dal PD entro la commissione di indagine l’ha fatta fuori dal vaso. Ha partecipato ad una seduta della commissione, che ha ovviamente carattere riservato per la naturale tutela e tranquillità dei lavori fino alla loro conclusione, e questa gentile signora se ne  esce sul sito del suo partito con il certificato di chiusura.: tutti assolti, tutti bravi gli amministratori pro tempore (compresi l’attuale Sindaco e vicesindaco).

Un consiglio accorato, nell’interesse delle persone d’allora, di cui ha stima: nel loro interesse. Se intende che si faccia un processo in piazza su tutti gli atti e i documenti del tempo, faccia un’altra uscita del genere e sarà un disastro per le persone che intende proteggere. Città Ideale segue una linea d’azione che tutela riservatezza, che ha rispetto dei ruoli e salvaguarda l’istituzione locale e il buon nome di Buccinasco, messo a dura prova  da quella gestione.

Leggi il resto di questo articolo »

Tag: ,

1 Commento


Chi può aver paura della Commissione d’indagine?

La politica dei mestieranti locali adotta schemi di comunicazione fattuali. Succede sovente a livello nazionale e non: è il teatrino della politica. Il partito bianco ieri tifoso del nucleare che diventa verde. Il partito azzurro che propone la gestione competitiva dell’acqua ma poi si allinea all’onda per ragioni di consenso. Insomma si adottano schemi (mai descritti come tali perché il “popolo” non deve essere informato). seguendo gli schemi le motivazioni di una contrarietà ad iniziative dell’altra parte  possono raggrupparsi nelle seguenti:

Leggi il resto di questo articolo »

Tag:

3 Commenti


Commissione indagine sulla legalità: una proposta incredibile, irricevibile

Stasera si dovrebbe discutere della Costituzione di una Commissione di inchiesta sulla legalità, alla luce di una serie di avvenimenti e fatti che non stiamo a ripetere, sono sotto gli occhi di tutti. La proposta che firma questa maggioranza è ai limiti della comprensione logica (VEDI).

Leggi il resto di questo articolo »

Tag: , , , ,

12 Commenti



SetPageWidth