Articoli marcati con tag ‘Coalizione Civica’

Coalizione Civica e Buccinasco: iniziativa dei consiglieri sul Referendum

Questo evento ci è pervenuto a situazione già decisa e strutturata, promosso dal gruppo consiliare di Coalizione Civica. Coalizione di cui Città Ideale e Impegno Civico sono parte, pur non avendo rappresentanza in Consiglio. Né  siamo stati messi a parte a progetto già steso e concluso. Bene che i lettori ne siano a loro volta informati, anche riguardo alle modalità di promozione.

Considerato ciò, crediamo sia opportuno esprimere una valutazione sull’iniziativa e sul suo contenuto, perché siano informati  i Cittadini che a noi hanno dato e danno consenso.  Nel manifesto non è indicato l’invito alla partecipazione del sindaco Maiorano, di cui si afferma in altro luogo. I relatori milanesi sono personalità politiche dichiaratamente contrarie alla modifica costituzionale. Quindi si tratterà di una serata d’informazione ma predefinita, anche se non dichiarata. Leggi il resto di questo articolo »

Tag: , ,

1 Commento


Comunità di Buccinasco: le parole, gli scritti, i comportamenti

Città Ideale “scrive” e si misura con la realtà di Buccinasco attraverso l’analisi, la valutazione del che fare e di cosa fa la Comunità, di proposta, di critica. Sempre più, nel tempo, Città Ideale sta scoprendo di essere diventato un organismo di informazione perché sono crescenti notizie nella Comunità che vengono conosciute perché siamo noi a pubblicarle.

Può succedere se si tratta di vicende e cronache locali. Vi sono poi a Buccinasco altre notizie che circolano in forma rigorosamente verbale, in generale dal contenuto di spessore per la gravità che sottendono, che lasciano intendere o trasparire, che non trovano alcun riscontro. Qui possiamo essere al gossip, al pettegolezzo; cose non degne di rilievo, che bisogna evitare. Leggi il resto di questo articolo »

Tag:

1 Commento


Il Caimi pensiero su Coalizione Civica

Questo intervento esce come commento all’articolo di Città Ideale dedicato agli amministratori coniglieschi, cui fa paura l’uso del termine ndrangheta.    Con ciò,  poi motivandosi  facendo scrivere da altri, oppure nel più rigoroso silenzio.   Dando  così il significato, loro amministratori di Buccinasco, di un presunto timore dell’antistato, e per converso riconoscimento di potere all’antistato medesimo.

Paolo Caimi  sull’argomento non si pronuncia in questo suo commento. Secondo un suo modo di interpretare la discussione, come spesso gli capita parla d’altro, cercando di porre in evidenza i limiti di Coalizione Civica.     Riteniamo quindi opportuno dare a questo argomento, diverso e autonomo ma non per questo privo di interesse, lo spazio che riteniamo possa essere dai lettori riconosciuto.

Solo non riusciamo a cogliere il nesso della prima frase: “Ma no! Si tratta solo di interessi privati in atti d’ufficio”.   Forse qualcosa è sfuggito ma non vediamo il nesso con l‘articolo, titolato: Carbonera condizionato dall’ambiente”, si spende per  Maiorano”.      Neppure a nostro parere,per  le persone coinvolte o i commenti.        Se vorrà, Paolo Caimi ci farà sapere. (il titolo è della redazione, ndr).

Cortiana, Coalizione Civica e Città Ideale

(Paolo Caimi – 12 Settembre 2015)  Ma no! Si tratta solo di interessi privati in atti d’ufficio.

Mi ha colpito il fatto che Cortiana, che ho contribuito a far eleggere, non avesse preso in considerazione le mie segnalazioni sulla censura e poi  venisse fuori con questo intervento. Ma riprendiamo qualche punto.

“Non è nostro uso frequentare assiduamente i vari BLOG” è vero Cortiana me lo ha ripetuto più volte, quindi interviene su un argomento che conosce solo in parte, come da sua ammissione.

“ma essendo parte della  Coalizione costituita da 4 liste Civiche”, sarebbe più corretto dire che la sua elezione è stata sostenuta da 4 liste civiche.  Ora per le altre non so, ma per quanto riguarda SOSTENIAMO BUCCINASCO è da molto tempo che gli organi direttivi non si riuniscono e tanto meno vengono rinnovati a norma di statuto, sostenere quindi che ci sia una posizione attuale di SB è perlomeno opinabile e chiunque ne dichiari una si prende una grossa responsabilità, anche a livello formale.

“Singoli blog o singole pagine nei social network di liste che compongono la Coalizione Civica non rappresentano la Coalizione, che è rappresentata dal gruppo consiliare”, vero, io però che leggo i blog non posso non notare che, insieme a quello del PD (lavori in corso), il sito di COALIZIONE CIVICA brilla per totale mancanza di vita.

Si sono perfino dimenticati di dirci che Errante è andato a fare il sindaco a Corsico a capo di una coalizione di centro destra, di partiti. Quindi il rischio, su cui qualcuno gioca con comodo, è che CITTA’ IDEALE finisca per essere inteso come il megafono di CC.

Per quanto riguarda Carbonera, non ha bisogno di difensori, si sa far male da solo o con interessati consiglieri. Saluti. PC

PS A proposito delle elezioni, non so dove fossero i tanti, si fa per dire (la scrittura è spesso meglio di una firma autografa), che oggi scrivono con alias.  A proposito degli anonimi, diciamo che non mi fiderei a partire per cambiare il mondo avendo come compagni di viaggio dei pavidi, che non sanno spendere il proprio nome e mostrarsi.   Alla prima difficoltà si girano e via, chi li conosce.

Coalizione Civica ha partecipato alle elezioni; non è andata al ballottaggio (che avrebbe vinto) per circa 250 voti. Le liste che vi hanno partecipato questo hanno prodotto. le liste non sono un partito ma una aggregazione elettorale di cittadini  che condividono un programma. Le note di Paolo Caimi le riteniamo prive di sostanza; confondono la società civile con i partiti tradizionali di cui sono l’antitesi.

Siamo sempre sorpresi per i non pochi che privatamente ci interpellano per sapere se ci presentiamo come lista, dove andremo, se aderiamo a M5S, cosa intendiamo fare, dando per scontato che l’esistere di Città Ideale abbia questi scopi.  Ringraziamo Caimi per il consiglio del non fidarci degli alias, che con il loro contributo e senza timore di conseguenze esprimono i loro pareri, danno il loro contributo.

Qui ci interessa  far conoscere ciò che avviene  nella nostra Città Ideale – BUCCINASCO COMUNE VIETATO ALLA NDRANGHETA. Qui Maiorano non potrà proibirci di sostenerlo; qui i Cittadini  si informano e approfondiscono le loro conoscenze su ciò che avviene.     Confidiamo di aiutare a far crescere il livello di partecipazione.    Di ciò ringraziamo anche Paolo Caimi.

Tag: , ,

3 Commenti


Mozione di Coalizione Civica sulla ricerca di idrocarburi gas

Innanzitutto si deve dare atto che l’interrogazione ci è stata proposta dal Movimento Cinque Stelle di Buccinasco e i consiglieri di Coalizione Civica hanno fatta propria l’iniziativa, che quando scriviamo dovrebbe essere già depositata. La mozione è ampia e articolata (VEDI per i lettori interessati a documentarsene). Città Ideale ne fornisce una spiegazione motivata, con le sue osservazioni.

La legge cui si richiama la mozione va sotto il nome “Sblocca Italia”, termine col quale il premier ha inteso dare enfasi a un tentativo di superare la miriade di enti e pareri necessari per poter fare, per poter lavorare, per poter investire (VEDI, sempre per i lettori giudiziosamente interessati).  Fra la quarantina di articoli che prevede la legge, il 38 (Misure per la valorizzazione delle risorse energetiche nazionali) , al comma 2 dice quanto segue:

2. Qualora le opere di cui al comma 1 comportino variazione degli strumenti urbanistici, il rilascio dell’autorizzazione ha effetto di variante urbanistica. Leggi il resto di questo articolo »

Tag: , ,

6 Commenti


Buccinasco più: disinformazione, retorica e falsità

Lunedì 2 marzo e, come prosecuzione, martedì 3 marzo si è svolto il Consiglio Comunale nel quale si è discusso del bilancio preventivo e dell’ipotesi, inserita inopinatamente dalla Giunta senza alcuna discussione preventiva tra i documenti del bilancio, dell’acquisizione anticipata da parte del Comune della piazza nel quartiere di Buccinasco Più.

Successivamente alla presa di posizione di Città Ideale e alla diffida inviata da Coalizione Civica nella quale si riassumevano le potenziali e non sufficientemente approfondite criticità in merito a tale decisione, nei blog locali, quello del PD e quello di Pruiti (vicesindaco pro-tempore), sono apparsi alcuni articoli che puntano a occultare il merito della discussione dietro una cortina di fumo fatta di propaganda spicciola, disinformazione e bieco populismo (oltre ad alcun falsità belle e buone).

Vediamo i punti salienti di questi interventi e cerchiamo di capire, senza retorica, come stanno davvero i fatti. Leggi il resto di questo articolo »

Tag: , , , , , , , , , ,

16 Commenti


coalizione civica: comunicato e interrogazione al Sindaco

GRUPPO CONSILIARE COALIZIONE CIVICA BUCCINASCO

COMUNICATO STAMPA 14 Gennaio 2015

La verità costituisce la premessa necessaria per condividere la vita istituzionale e la partecipazione dei cittadini alla politica pubblica”

Il susseguirsi di indagini che interessano il Comune di Buccinasco e le costanti visite delle forze dell’ordine rendono necessaria una comunicazione ufficiale sullo stato delle cose.

In questa situazione le minimizzazioni accompagnate dalle affermazioni di conferma della fiducia nella magistratura da parte del sindaco non risultano ovvie per chi è nelle istituzioni e rispetta la Costituzione e le funzioni che essa attribuisce ai diversi poteri della Repubblica.

Esse suonano come rassicuranti giaculatorie che non spiegano nulla e alimentano sconcerto e distanza da parte dei cittadini.

Noi abbiamo chiesto la costituzione di una Commissione di Indagine proprio per fare chiarezza sulla azione dell’amministrazione e degli amministratori alla luce della Relazione della Commissione Parlamentare di Inchiesta “SULLE ATTIVITÀ ILLECITE CONNESSE AL CICLO DEI RIFIUTI” e per proporre regole e procedure che evitino ogni criticità..

Il Consiglio ha approvato all’unanimità la richiesta e la commissione sta ultimando i suoi lavori.

E’ più che mai necessaria la trasparenza per evitare strumentalizzazioni, speculazioni e, soprattutto, la crisi di fiducia dei cittadini nelle istituzioni e nella politica democratica.

Per questo abbiamo presentato una interpellanza urgente affinché il Sindaco comunichi ufficialmente lo stato delle cose: quanti indagini hanno interessato l’attuale mandato amministrativo fino ad ora? A quali eventuali illeciti si riferiscono?

La verità costituisce la premessa necessaria per condividere la vita istituzionale e la partecipazione dei cittadini alla politica pubblica.”

Fiorello Cortiana Filippo Errante

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°   °°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

INTERPELLANZA A CARATTERE URGENTE CON RISPOSTA SCRITTA

PREMESSO

- che lo svolgimento di indagini da parte della magistratura e delle forze dell’ordine è una azione non sanzionatoria

- che le persone oggetto delle indagini devono vedere preservata la propria dignità

CONSIDERATO

- che alcuni amministratori e alcuni dipendenti del Comune di Buccinasco sono interessati dalle indagini che si susseguono

- che nella mancanza di comunicazioni formali le informazioni e le dichiarazioni attraverso i media costituiscono l’unica modalità per la cittadinanza per capire quanto sta accadendo

- che questa situazione alimenta un distacco dalle istituzioni e una crisi di legittimità della politica democratica

I CONSIGLIERI DELLA COALIZIONE CIVICA CHIEDONO AL SINDACO :

QUALI INDAGINI INTERESSANO L’AMMINISTRAZIONE E IL SUO PERSONALE IN QUESTO MANDATO AMMINISTRATIVO?

QUALI SONO GLI EVENTUALI ILLECITI OGGETTO DI VERIFICA?

FIORELLO CORTIANA – FILIPPO ERRANTE

Tag: ,

Nessun Commento


Per Buccinasco: accuse a vuoto per salvarsi la faccia

Non è che ci sia molto da dire, al riguardo. Hanno fatto fare tutto a Rosa Palone: la lettera al Sindaco per dimettersi, per chiedere la sostituzione del presidente Fiorello Cortiana nella commissione d’indagine. Dopo il comunicato di Coalizione Civica (VEDI) fanno marcia indietro. Le hanno fatto ritirare le dimissioni con un discorso avvitato che è tutto da sentire (in streaming) o da leggere. Una giustificazione di questo flop la devono dare, ai loro se non altro; comprensibile.

Leggi il resto di questo articolo »

Tag: , ,

6 Commenti


ASB e premio di risultato: richiesta di chiarimenti


La crescita di qualità degli interventi di Coalizione Civica, di Città Ideale, dei Cittadini, si percepisce qui da noi ogni giorno in misura più concreta e palpabile. La domanda di partecipazione alla gestione della Comunità cresce e prende corpo. Diventa per conseguenza sempre meno attendibile la gestione della politica tradizionale, con il gioco delle tre carte per far diventare risparmi di gestione costi che sono stati trasferiti al comune.

Le spiegazioni pevenute al Capogruppo Fiorello Cortiana sono povere e non spiegano molto. Anzi, rendono se possibile più complicata la comprensione. Infatti, da qui, con il contributo determinante del nostro Andrea Dalseno, ecco la comunicazione ove Coalizione Civica chiede chiarimenti. Restiamo in paziente attesa perchè, come sappiamo, in base ai finora non chiari risparmi di gestione, sono stati erogati premi di risultato per cifre ancora non conosciute. Leggi il resto di questo articolo »

Tag: , , ,

4 Commenti


Lo Statuto in bozza: quarta puntata. I Regolamenti

Poi faremo un riepilogo dello Statuto che Città Ideale vede corrispondere al suo obiettivo ideale. Così ci sarà per i Cittadini la possibilità di fare il confronto. L’idea di DEMOCRAZIA PARTECIPATA E TRASPARENTE:  questo l’obiettivo.  Di una gestione efficiente, di una struttura politica che orienta e indirizza, senza il potere di decidere le spese, di scegliere i fornitori o le aziende. Con quella che la nostra gestione pro tempore intenderebbe proporci; propinarci, visti gli intenti d’insieme che si colgono.

Leggi il resto di questo articolo »

Tag: , ,

Nessun Commento


Residenti non europei a Buccinasco: la proposta concreta di Coalizione Civica

Vista la proposta di ordine del giorno della maggioranza (firmata da dieci Consiglieri) con la quale si intende attribuire a chiunque abbia un permesso di soggiorno la cittadinanza onoraria di Buccinasco; vista l’impropria carenza culturale, di un far politica che tende a  risolvere i problemi di questa categoria di Cittadini mediante un foglio che non ha altra maggiore utilità del diritto di voto, le liste che hanno formato Coalizione  Civica,  hanno formulato la proposta alternativa che segue.

Leggi il resto di questo articolo »

Tag: , ,

19 Commenti


Il vicesindaco vorrebbe essere buonista: non ci riesce

Fra le novità della nostra Buccinasco, parlando della politica locale, degli amici cari  (ci conosciamo da anni) mi invitano ad osservare un cambiamento, che reputano evidente, nel progetto editoriale del sito del vicesindaco. Divenuto buonista dicono, che presenta i fatti positivi e non critica più, che insomma sembra che si sia convinto a rinfoderare lo spadone dell’aggressività, contro tutto e tutti, limitandosi all’autoreferenzialità.

Leggi il resto di questo articolo »

Tag: ,

2 Commenti


Schiavone ironicamente ricorda i tablet: merito del vicesindaco

Sarà poca cosa? Quanto è il costo  dei tablet che il vicesindaco ha fatto votare in Consiglio sul presupposto che fossero gratuiti, ed anzi che si realizzasse un risparmio. Andrea D. ha in più occasioni dimostrato che così non è, ma la delibera è stata presa per buona. Correttezza vorrebbe che la votazione fosse annullata e ripresentata, con i conti alla mano (certificati dai revisori, vista “l’imprecisione” del vicesindaco).

Leggi il resto di questo articolo »

Tag: , , , ,

12 Commenti


MANIFESTO PER LIBERARE BUCCINASCO da Città Ideale

Il caldo capita che riduca le capacità di coordinamento del pensiero, che si finisca con esprimere cose più o meno deraglianti da ciò che si intenderebbe dire davvero. Oggi è successo a tutti i gruppi di maggioranza, il che è cosa notabile, per la contemporanea “dissociazione associata”. Una dichiarazione sistemica: la attività di proposta, di stimolo, di analisi e critica dei Cittadini che fanno uso del blog, viene respinta.

Leggi il resto di questo articolo »

Tag: , , ,

8 Commenti


Coalizione Civica e le associazioni: un punto fermo e chiaro

Sono successi anche qui pastrocchi che i promotori della maggioranza intendevano poi coprire, che non uscissero. Insomma che la cittadinanza non ne fosse informata. Non è andata così grazie all’equilibrio e, diciamo pure la dignità del proprio ruolo che le associazioni nel loro complesso hanno nella vicenda manifestato. Città Ideale ha svolto come sempre la sua funzione informativa e di sostegno.

Leggi il resto di questo articolo »

Tag: ,

Nessun Commento


Amministrazione e problemi: non serve lamentarsi. Gestire significa risolverli

 

Lo sfogo del vicesindaco sui problemi che trova la amministrazione nell’affrontare le cose che fa (evidentemente poco bene: VEDI) ha trovato un megafono esaltativo su un sito locale la cui gestione sembra dovere delle riconoscenze alla amministrazione (VEDI). Normale comunicazione “di servizio”.  Meglio: “al servizio” di chi pro tempore può venir comodo trattar bene. Il mestiere di uno strumento di comunicazione può essere svolto anche così, non c’è di che meravigliarsi.

Leggi il resto di questo articolo »

Tag: , , ,

3 Commenti



SetPageWidth