Articoli marcati con tag ‘ciclofficina’

Un bando di gara per dare lavoro a due sinti: durerà nove anni… ci costerà una cifra

La sopresa ce la comunica una determina tecnica che fa seguito a una delibera di Giunta del 04 Ottobre (VEDI). Il problema che ci si trova di fronte è: cosa si può fare della ciclofficina costataci 100mila euro (della Regione), immobile completato nel 2013 e finora chiuso, inutilizzato?

L’idea di questi manager della politica “sociale” ma privi di competenze gestionali, era allora di trovare un artigiano ciclista che assumesse 3 sinti (poi ridotti a due) per farne una ciclofficina. Scelta presa così, d’intuito. Che abbiano fatto due conti preventivi, quanto costano, quanto ci si può aspettare in termini di incassi in modo che si potessero coprire le spese, ecc. Non è stato fatto…

Leggi il resto di questo articolo »

Tag:

3 Commenti


Centomila euro per la sicurezza finiti in una ciclofficina (vuota)!

Ovunque si metta mano e si rifletta sulle decisioni di chi amministra Buccinasco, ogni volta, si trovano soldi spesi male.  Utilizzo distorto, scarsa o nulla efficacia nella spesa. Il tutto condito con l’irresponsabilità di un procedere (Nessuno che risponda). Questo esempio sembra un’allucinazione: lo andremo a descrivere passaggio per passaggio. Le disposizioni che richiamiamo, si possono rintracciare tutte nell’Albo Pretorio. La faccenda ha questa sequenza:

(Governo Berlusconi) 2008 legge 133/08 art 68 comma 18. “Per l’anno 2009 è istituito nello stato di previsione del Ministero dell’interno un apposito fondo, con una dotazione di 100 milioni di euro, per la realizzazione, sulla base di apposite convenzioni tra il Ministero dell’interno ed i comuni interessati, delle iniziative urgenti occorrenti per il potenziamento della sicurezza urbana e la tutela dell’ordine pubblico” Leggi il resto di questo articolo »

Tag: ,

6 Commenti


Sinti, Ciclofficina e danari buttati. Non contenti del flop, si ripetono

Tre mesi fa Città Ideale ha denunciato(VEDI)  una gara farlocca (andata deserta)  fatta dal comune per regalare sei mesi di compenso in corsi di formazione (pagati sempre da noi, erogati dalla regione) riservati  ai Sinti.  Quali sono le caratteristiche per far uso di fondi pubblici destinati alla formazione per invio al lavoro? Soggetti svantaggiati, a rischio di emarginazione sociale, individuati dal settore servizi alla persona: testuale (VEDI).

Finalità della Concessione. L’Amministrazione Comunale, con la presente concessione, intende favorire l’inserimento lavorativo a termine di soggetti svantaggiati e a rischio di emarginazione appartenenti alla Comunità Sinta di Buccinasco, individuati dal Settore Servizi alla Persona del Comune di Buccinasco e che si trovino in accertato stato di disoccupazione, con contestuale soddisfacimento delle esigenze di relazione e di socializzazione di tali soggetti.

Fra le finalità non è che ci debba essere prima di tutto il comprovato interesse al lavoro in ciclofficina,  con preferenza per coloro che possano vantare una esperienza anche minima nel settore?  No! Non è richiesta: l’importanza è che si tratti di “soggetti svantaggiati destinati all’emarginazione sociale”. Leggi il resto di questo articolo »

Tag: ,

Nessun Commento


Sinti: progetti a vuoto e sprechi elettorali

Sulla presenza e sulla regolarità del campo Sinti di Buccinasco altre volte Città Ideale ha dovuto prendere posizione. Più spesso se ne è dovuta occupare la stampa per vicende di più o meno piccola delinquenza che hanno interessato residenti del campo. La vita a Buccinasco riguardo alla sicurezza si trova in una condizione di notoria criticità, per furtarelli e piccola delinquenza diffusa che colpisce un po’ tutti, ma anche esercizi pubblici diversi, non esclusa la farmacia Comunale.

Leggi il resto di questo articolo »

Tag: , ,

29 Commenti



SetPageWidth