Articoli marcati con tag ‘Caimi Paolo’

Pre-giudizi e memoria che fa flop (capita che si accoppiano)

Un post per fatto personale….. Non è che sono passati molti anni dalle storie che per l’occasione Caimi, un Cittadino “preconfezionato PD”  racconta sulla mia persona. Cose alle quali non si può che rispondere con il sorriso sulle labbra, tanto sono distorte e strumentali.

A memoria mia, da “accusato”, questo tipo di racconti, usuali a Buccinasco, sono classificabili nel familismo amorale. Quel modo di trasmettere “storie” verbalmente facendo circolare fandonie o distorsioni che, insistite, determinano una realtà virtuale, non scritta ma conosciuta col passa parola, destinata a diventare concreta in assenza di una smentita forte.

Leggi il resto di questo articolo »

Tag:

5 Commenti


Acque torbide e discarica a cielo aperto: la colpa è del sindaco venuto dopo

Paolo Caimi ha inviato a Città Ideale questo commento, non proponibile come tale. Ritiene che il contenuto sia a suo giudizio risolutivo per sdoganare ogni responsabilità alla gestione Carbonera. Non è il nostro parere, ma soprattutto non riteniamo che l’argomento sia di primario interesse per la Comunità. Sulla nostra testa pendono 12 milioni di discarica a cielo aperto che l’amministrazione Maiorano Pruiti vuole far pagare a noi. Mentre Caimi si limita, con (forse) minori danni alla Comunità, “non vorrebbe mai avere Città Ideale e chi come noi la pensa, alla guida di Buccinasco” Questo si propone…. .

Leggi il resto di questo articolo »

Tag:

58 Commenti


Il Caimi pensiero su Coalizione Civica

Questo intervento esce come commento all’articolo di Città Ideale dedicato agli amministratori coniglieschi, cui fa paura l’uso del termine ndrangheta.    Con ciò,  poi motivandosi  facendo scrivere da altri, oppure nel più rigoroso silenzio.   Dando  così il significato, loro amministratori di Buccinasco, di un presunto timore dell’antistato, e per converso riconoscimento di potere all’antistato medesimo.

Paolo Caimi  sull’argomento non si pronuncia in questo suo commento. Secondo un suo modo di interpretare la discussione, come spesso gli capita parla d’altro, cercando di porre in evidenza i limiti di Coalizione Civica.     Riteniamo quindi opportuno dare a questo argomento, diverso e autonomo ma non per questo privo di interesse, lo spazio che riteniamo possa essere dai lettori riconosciuto.

Solo non riusciamo a cogliere il nesso della prima frase: “Ma no! Si tratta solo di interessi privati in atti d’ufficio”.   Forse qualcosa è sfuggito ma non vediamo il nesso con l‘articolo, titolato: Carbonera condizionato dall’ambiente”, si spende per  Maiorano”.      Neppure a nostro parere,per  le persone coinvolte o i commenti.        Se vorrà, Paolo Caimi ci farà sapere. (il titolo è della redazione, ndr).

Cortiana, Coalizione Civica e Città Ideale

(Paolo Caimi – 12 Settembre 2015)  Ma no! Si tratta solo di interessi privati in atti d’ufficio.

Mi ha colpito il fatto che Cortiana, che ho contribuito a far eleggere, non avesse preso in considerazione le mie segnalazioni sulla censura e poi  venisse fuori con questo intervento. Ma riprendiamo qualche punto.

“Non è nostro uso frequentare assiduamente i vari BLOG” è vero Cortiana me lo ha ripetuto più volte, quindi interviene su un argomento che conosce solo in parte, come da sua ammissione.

“ma essendo parte della  Coalizione costituita da 4 liste Civiche”, sarebbe più corretto dire che la sua elezione è stata sostenuta da 4 liste civiche.  Ora per le altre non so, ma per quanto riguarda SOSTENIAMO BUCCINASCO è da molto tempo che gli organi direttivi non si riuniscono e tanto meno vengono rinnovati a norma di statuto, sostenere quindi che ci sia una posizione attuale di SB è perlomeno opinabile e chiunque ne dichiari una si prende una grossa responsabilità, anche a livello formale.

“Singoli blog o singole pagine nei social network di liste che compongono la Coalizione Civica non rappresentano la Coalizione, che è rappresentata dal gruppo consiliare”, vero, io però che leggo i blog non posso non notare che, insieme a quello del PD (lavori in corso), il sito di COALIZIONE CIVICA brilla per totale mancanza di vita.

Si sono perfino dimenticati di dirci che Errante è andato a fare il sindaco a Corsico a capo di una coalizione di centro destra, di partiti. Quindi il rischio, su cui qualcuno gioca con comodo, è che CITTA’ IDEALE finisca per essere inteso come il megafono di CC.

Per quanto riguarda Carbonera, non ha bisogno di difensori, si sa far male da solo o con interessati consiglieri. Saluti. PC

PS A proposito delle elezioni, non so dove fossero i tanti, si fa per dire (la scrittura è spesso meglio di una firma autografa), che oggi scrivono con alias.  A proposito degli anonimi, diciamo che non mi fiderei a partire per cambiare il mondo avendo come compagni di viaggio dei pavidi, che non sanno spendere il proprio nome e mostrarsi.   Alla prima difficoltà si girano e via, chi li conosce.

Coalizione Civica ha partecipato alle elezioni; non è andata al ballottaggio (che avrebbe vinto) per circa 250 voti. Le liste che vi hanno partecipato questo hanno prodotto. le liste non sono un partito ma una aggregazione elettorale di cittadini  che condividono un programma. Le note di Paolo Caimi le riteniamo prive di sostanza; confondono la società civile con i partiti tradizionali di cui sono l’antitesi.

Siamo sempre sorpresi per i non pochi che privatamente ci interpellano per sapere se ci presentiamo come lista, dove andremo, se aderiamo a M5S, cosa intendiamo fare, dando per scontato che l’esistere di Città Ideale abbia questi scopi.  Ringraziamo Caimi per il consiglio del non fidarci degli alias, che con il loro contributo e senza timore di conseguenze esprimono i loro pareri, danno il loro contributo.

Qui ci interessa  far conoscere ciò che avviene  nella nostra Città Ideale – BUCCINASCO COMUNE VIETATO ALLA NDRANGHETA. Qui Maiorano non potrà proibirci di sostenerlo; qui i Cittadini  si informano e approfondiscono le loro conoscenze su ciò che avviene.     Confidiamo di aiutare a far crescere il livello di partecipazione.    Di ciò ringraziamo anche Paolo Caimi.

Tag: , ,

3 Commenti


La sentenza Buccinasco più sulla discarica abusiva: l’analisi di Paolo Caimi

Un commento ricevuto il giorno 23, cui riteniamo corretto dare lo spazio che merita la materia. Lo riteniamo importante perché questa sentenza ha un carattere che può generare confusione. E’ successo al vicesindaco, ma lui in qualche modo ha interessi da difendere. Si ripete ora con Paolo Caimi che, sia pure corrivo nell’individuare le ragioni della sua parte, è autonomo e meno coinvolto.

Ricordiamo che la sentenza è relativa a una denuncia promossa dal Commissario Iacontini per conto del Comune. Imputati l’ex Sindaco Cereda, l’impresa e suoi esponenti o dirigenti (VEDI il testo integrale). L’aspetto curioso di questa sentenza riguarda il capo di imputazione:

“di aver realizzato e/o comunque gestito illecitamente una discarica senza autorizzazione, di rifiuti pericolosi e non pericolosi, attraverso ripetute operazioni di  riempimento con innalzamento del piano campagna da 3 a 5 metri … circa 150.000mc …. Costituiti da demolizioni civili e industriali e rifiuti industriali …”

Le note di Paolo Caimi  sulla sentenza discarica Leggi il resto di questo articolo »

Tag:

14 Commenti


Commissione di indagine: preoccupazioni?

L’analisi/commento di Paolo Caimi viene posto come articolo per dimensione e  giusto risalto ad un tema di interesse non solo personale. Il contenuto delle autocitazioni di Carbonera è già stato analizzato da Città Ideale; la questione non ha urgenze e la fase delicata richiede compostezza. Non è il caso di tornarci se non per una precisazione.

Leggi il resto di questo articolo »

Tag:

12 Commenti


Il ruolo di Città Ideale e la contrapposizione

OdioPrendo spunto da una serie di interventi di Paolo Caimi, che considero un amico e che stimo, su una serie di altri blog locali per riassumere e ribadire quale sia il ruolo e il lavoro svolto da Città Ideale in questi anni. Devo dire che ammiro la pazienza e la perseveranza con le quali Paolo si è sforzato di rimanere nel merito della questione, nonostante fosse stato preso bellamente a pesci in faccia, in particolare sul sito del vicesindaco (VEDI).

Leggi il resto di questo articolo »

Tag: ,

85 Commenti


Una cronistoria su Alberto Schiavone: distaccata o sminuente?

Per i lettori e collaboratori di Città Ideale, come indicato in un commento #15 del post (VEDI) e successiva risposta. Cerchiamo di individuare, senza giudici o imputati ma come Cittadini che si interessano di casa nostra e della nostra politica, modalità e schemi d’azione basati sul distacco e l’equilibrio, allo scopo di rendere più proficuo e comprensibile a tutti ciò che avviene entro la Comunità.

Leggi il resto di questo articolo »

Tag: ,

5 Commenti


Appalto del verde: ai confini della realtà

Ai confini della realtàMi sono appena imbattuto in un interessante scambio di opinioni, sul sito del PD di Buccinasco, tra alcuni cittadini, in particolare Paolo Caimi e Franco Gatti, e il Sindaco sul tema del verde (VEDI). Lo scambio di opinioni risale a qualche giorno fa, ma non sono un assiduo frequentatore del blog del PD, per cui l’ho visto solo ora.

Tag: ,

9 Commenti


Evento inesistente: come diventa un teatrino (atto unico)

I lettori di Città Ideale avranno letto lo svilupparsi di una affermazione di Luigi Saccavini (VEDI al #24 del giorno 26, 11.56) che riportiamo per facilitare la comprensione del seguito:

1.      Quel che mi viene riferito (ma non sono dati certi) a Buccinasco e a Cesano, i voti PD avevano per circa il 50% la preferenza RENZI

Leggi il resto di questo articolo »

Tag: , , ,

24 Commenti


Città Ideale e la sua missione: Andrea spiega

(Andrea Dalseno 31 Maggio 2014).  Benché la nostra non sia una conoscenza di lunga data, considero Paolo (Caimi) un amico. Lo rispetto e rispetto quel che dice, anche se non sempre possiamo essere d’accordo. Da un punto di vista ideologico siamo molto distanti, tanto che dubito che potremmo, in ambito nazionale, non solo votare lo stesso partito, ma persino partiti contigui.

Leggi il resto di questo articolo »

Tag: ,

15 Commenti



SetPageWidth