Articoli marcati con tag ‘Biscardini Roberto’

Protocollo della Legalita: stasera si farà (salvo sorprese)

Il punto di domanda che poniamo, lo confessiamo, è scaramantico. Abbiamo assitito alla presentazione del Protocollo della legalit° a Palazzo Marino, sede de comune di Milano, in sala stampa Franco Brigida. Fiorello Cortiana ha aperto la seduta illustrando brevemente il Protocollo della Legalità. Il discorso sistematico sulla legalità, in un’ottica sistemica è di Roberto Biscardini (presidente della commissione urbanistica) uno che della legalità se ne deve intendere, visto il settore.

Parte dalla base: la ripartizione della legge Bassanini: l’indirizzo e il controllo ai politici (delibere), le decisioni  di gestione ai funzionari, che non sono un vaso di coccio fra imprese e politici ma spesso hanno in mano il potere reale; si avvalgono del tempo come meccanismo che condiziona. La burocrazia va messa di fornte alle sue responsabilità. Il Protocollo della Legalità che diventa operante a Buccinasco, che lo propone alla Città Metropolitana è un evento straordinario, un indirizzo per tutti. Leggi il resto di questo articolo »

Tag: , ,

Nessun Commento


Protocollo della Legalità: uno straordinario evento metropolitano

Infine il Protocollo per la Legalità approda a Palazzo Marino. Un evento metropolitano, promosso dalla Lista Civica per la Partecipazione (che si presenta alle prossime elezioni di Milano) al quale sono invitati sindaci e consiglieri dei 134 comuni della Città Metropolitana. Un evento davvero straordinario che fa approdare il Protocollo al livello politico e istituzionale più elevato.

Martedì 8 Marzo, alle 18.30 saremo a Palazzo Marino. Parteciperanno gli esponenti della Lista Civica per la Partecipazione insieme a personalità di spicco del mondo lombardo che hanno dato la loro adesione. Ecco il comunicato di Fiorello Cortiana. Il Protocollo per la Legalità da evento locale viene condiviso e fatto proprio dalle istituzioni della nostra Regione. Ecco l’invito manifesto di Fiorello Cortiana, capogruppo di Coalizione Civica.

PROTOCOLLO PER LA LEGALITÀ:
LE PRATICHE IN ATTO SUL TERRITORIO METROPOLITANO MILANESE

Cari amici e amministratori,  a seguito della Relazione della COMMISSIONE PARLAMENTARE DI INCHIESTA SULLE ATTIVITÀ ILLECITE CONNESSE AL CICLO DEI RIFIUTI – XVI Legislatura, approvata dalla Commissione nella seduta del 12 dicembre 2012, il Consiglio Comunale di Buccinasco ha istituito, nel 2013, una Commissione di Indagine.

Il mandato consiliare comprendeva la comparazione e l’analisi degli atti amministrativi comunali relativi a quanto contenuto nella relazione Parlamentare per individuare, enfatizzare o circoscrive eventuali imprecisioni o errori contenuti nella relazione parlamentare. Individuare eventuali criticità nell’iter amministrativo seguito e proporre soluzioni o avanzare, ai livelli istituzionali competenti, proposte atte a superare eventuali problemi riscontrati.

A partire dalle criticità che riguardano l’amministrazione comunale di Buccinasco, rilevate anche dalle sentenze Cerberus e Parco Sud, abbiamo svolto incontri e audizioni per definire proposte regolamentari e procedurali adeguate.

I lavori della commissione di indagine consiliare si sono conclusi con l’approvazione unanime della proposta di Protocollo per la Legalità da adottare con delibera consiliare.

Il sindaco e la maggioranza hanno considerato il tutto come un contributo o una suggestione culturale e la mediazione consiliare, lo scorso settembre, consistette nell’assegnazione delle proposte alle commissioni consiliari Lavori Pubblici e Urbanistica affinché facessero una istruttoria per valutare quali proposto recepire per l’amministrazione.

Da allora non è stato fatto nulla e al consiglio comunale dello scorso febbraio ho presentato un OdG per l’approvazione del Protocollo. All’inizio della seduta il capogruppo del PD ha proposto di rinviare la discussione dell’OdG al consiglio del 9 o 10 marzo mettendolo come primo punto.

Io ho accettato e ho detto che avrei cercato di coinvolgere le altre amministrazioni metropolitane e coloro che hanno, hanno avuto, delle responsabilità istituzionali relative alla questione trattata.

Ho chiesto a Costituente per la Partecipazione di prenotare la Sala Brigida di Palazzo Marino per le 18,00 dell’ 8 Marzo e conto sulla Vostra presenza per discutere il Protocollo, la questione non riguarda solo Buccinasco per cui ho invitato anche i sindaci e i consiglieri di tutti i 134 comuni della Città Metropolitana. Ne parleremo con:

ROBERTO BISCARDINI, MARCO CAPPATO, FIORELLO CORTIANA, UMBERTO AMBROSOLI, NANDO DALLA CHIESA, GABRIELE GHEZZI, DAVID GENTILI.

Spero che questa modalità aperta di discussione consenta tanto l’approvazione dell’OdG a Buccinasco il giorno dopo, quanto un’azione simile negli altri comuni metropolitani.  Fiorello Cortiana

LA LEGALITÀ NELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

NON SIA UN AUSPICIO NÉ UNO SLOGAN

MA UN PRODOTTO DI REGOLE E PROCEDURE

Tag: , , , , , ,

Nessun Commento



SetPageWidth