Articoli marcati con tag ‘anti-stato’

La sagra dell’antimafia o una politica seria di contrasto?

L’Ingegner Caterina Romanello, quale rappresentante in Consiglio del gruppo BucciRinasco ha ricevuto dall’Assessore Antimafia, l’invito a partecipare alle ormai abituali manifestazioni annuali, previste  per Marzo. BucciRinasco non si riconosce in questo modo di affrontare il tema, che ha molto di rituale, ben poco di propositivo. Si sarebbe potuto   Discutendone sulla proposta, il silenzio, lasciando fare, ci è sembrata una risposta insufficiente.

Ecco che abbiamo ritenuto di rende formale e ufficiale il nostro modo di vedere questo tema. Questione che riteniamo seria, tanto seria da dover prendere una posizione netta. Il silenzio rischia di venire indicato come indifferenza o spesso (come capita nella polemica spicciola) una sorta di vicinanza, di possibile connivenza, con ambienti che all’anti-stato di Buccinasco sono vicini. Meglio quindi mettere i puntini sulle “i” per obbligare chi oggi ha il compito di amministrare, a prendere posizioni serie, concrete. Ecco la posizione di BucciRinasco.

BUCCIRINASCO

Risposta ad Invito della Rassegna Culturale Buccinasco contro le mafie del 18 marzo 2018

Leggi il resto di questo articolo »

Tag: ,

2 Commenti


Cittaideale: alla comunicazione antimafia, al sindaco protagonista sul vuoto, non ci sta

Nella sostanza dell’agire in contrasto all’anti-stato, questa amministrazione non ha finora fatto alcunché di davvero concreto, in linea con la precedente di Maiorano. Proprio nulla no, certo. Anche Maiorano dopo cinque anni durante i quali ha fatto di tutto per ignorare, contrastare il Protocollo della Legalità, da noi proposto, illustrato, sostenuto, arricchito, in coda al suo mandato ha fatto in modo che passasse come roba della sua amministrazione.

Ne abbiamo parlato ieri e ce ne siamo compiaciuti per un’esposizione organica dei principi operativi, riconoscendo il ben fatto  nei contenuti. Di cui finora non parlano ufficialmente, di cui l’applicazione pratica, gli effetti per le aziende partecipanti ai bandi, per il personale, i professionisti e quant’altro di Cittadini, società, associazioni e che altro, possa avere a che fare con il municipio. Scrivere le regole è una cosa, illustrarle, informandone tutti, renderle operanti è altro aspetto (più importante). Attendiamo fiduciosi, ma attenti.

Leggi il resto di questo articolo »

Tag: ,

3 Commenti



SetPageWidth