Archivio del 20 agosto 2019

Cosa ci aspetterà? Cosa c’è di positivo (e quanto meno) per il Paese?

Conte e Mattarella avranno il loro ben da fare. Media e politici continuano con il ritornello sui nomi dei politici candidabili, presentabili. Chi è stato più coerente, più bravo. Chi guadagna e chi perde. Nessuno, proprio nessuno che faccia un’analisi della situazione del paese. Qualche politico in senato ne ha accennato nel suo intervento al senato. Una semplice elencazione dei problemi importanti o indifferibili.

Le proposte politiche verranno dopo, dalle consultazioni con il Presidente della Repubblica. In questa fase può essere forse più utile capire le conseguenze (per il Paese) dalla fine dell’esperienza del Governo del Cambiamento. Cerchiamo di vedere cosa può diventare più concreto e positivo, cosa invece viene meno, o si chiude del tutto. Cercheremo di essere equanimi: difficile, con le figure oggi in campo, esprimere fiducia personale.

Leggi il resto di questo articolo »

Nessun Commento



SetPageWidth