Archivio del 29 giugno 2019

M4 e le banalità di una politica capace solo di far uso di risorse pubbliche pensando al consenso

Sulla M4 e la serata informativa: ARRIVA LA METROPOLITANA, promossa dalla maggioranza, insieme all’Assessore alla mobilità di Milano Città Metropolitana, presenti sindaci del territorio. Tranne Corsico ove il commissario Francesca Jacontini ha declinato mandando un messaggio. Adesso che se n’è parlato, possiamo esprimere qualche considerazione. Cominciando dai fondamenti. Che l’Assessore del capoluogo venga a informare dei 5 km per 500 milioni intorno a Buccinasco o meno, è cosa che può avvenire: la richiesta dei sindaci e l’interesse locale per l’evento, è evidente. Che lo faccia senza parlare del prolungamento naturale Porta Genova Mortara, sorprende. Perché da lì bisognerà passare per capire dove e come sarà funzionale istituire le fermate nella nostra zona (infatti Sala il giorno dopo ha fatto in modo di ricordarglielo). Leggi il resto di questo articolo »

Nessun Commento


Governo del Cambiamento? Siamo nelle mani di incapaci con gravi danni al Paese

Che M5S avesse un animus avverso all’economia di mercato si poteva desumere già da anni dalle sparate di Grillo e poi dei suoi, compatti. Le imprese sfruttano, rubano intrallazzano. Per converso la gestione pulita non può essere che quella pubblica, dello Stato. È la politica che deve controllare e dirigere il mercato, stabilire stipendi e prezzi, etero dirigere le imprese in base a “ciò che è giusto” (secondo i loro valori), non lasciar fare al mercato.

Si poteva pensare che, avvicinatisi ai problemi concreti di dossier che possono essere complessi, avrebbero poi corretto il tiro. Niente: finora vince il residuo, liquido, vagolante, principio ideologico basato sulla convinzione che il libero mercato è una porcheria che sfrutta e fa male. Fatto di multinazionali che (slogan dalle Brigate Rosse), partecipano al dominio dell’economia;  il vero potere assoluto. Insistono convinti e non guardando in faccia a nessuno.

Leggi il resto di questo articolo »

1 Commento



SetPageWidth