Archivio del 22 giugno 2019

Euro, Italexit e svalutazione: ecco la realtà che ci descrive Andrea

Il sistema Europa è ancora oggi un cantiere in piena fase di costruzione, molti piani ancora si devono realizzare per giungere a un sistema equilibrato. Del resto le complessità delle organizzazioni statuali e i livelli di diversa applicazione che ciascuno dei 28 stati ha, rendono delicato il procedere. Bisogna muoversi con attenzione per non fare danni. Non doversi poi correggere, su fattori che devono essere unificanti: un’Europa coesa e condivisa è ancora da fare.

In questo contesto, avendo in corso un processo difficile di Brexit, che riguarda un Regno Unito che si trova a metà del guado, con un occhio a Bruxelles e Francoforte e l’altro a Washington, la situazione si presenta ancor più delicata. In queste condizioni sparare obici contro l’euro e l’Europa come sta facendo il Governo del Cambiamento è per lo meno avventato.

Leggi il resto di questo articolo »

Nessun Commento



SetPageWidth