Archivio del 1 aprile 2019

I sinti: abbiamo dato la residenza a un centinaio. Continuiamo a mantenerli

Vorremmo che questa riflessione andasse a un’associazione di Buccinasco (Apertamente) che una buona volta ci rendesse conto  dei soldi pubblici che consuma (che vengono forse dal Comune, o dalla Regione o dalla Città Metropolitana. Di quanti soldi pubblici vive quest’associazione, come li spende?  Sono risorse pubbliche, tasse dei Cittadini, in particolare di Buccinasco. Etica e civismo li dovrebbe obbligare alla trasparenza. Non lo fanno (finora).

Poi c’è il Comune, che di suo impiega nostri soldi, nostre tasse per questi nostri “con-Cittadini” che le amministrazioni negli anni hanno fatto diventare tali. Il Comune in vent’anni ha destinato un patrimonio (nostro! Ripetiamolo) per la manutenzione di questo centinaio di Cittadini. Anche qui mai un rendiconto specifico.

Leggi il resto di questo articolo »

Nessun Commento



SetPageWidth