Archivio del 14 febbraio 2019

Investimenti e spese correnti: la TAV è un esempio macro

Ho una casa su un crinale, che è collegata alla via carrozzabile sottostante da una scalinata (60 gradini). Per i normali andirivieni da casa al paese il percorso pedonale è sufficiente. Diventa meno efficace se devo portare pesi (merci). Se l’andirivieni casa paese diventa troppo frequente perché la famiglia è aumentata e adesso sono venuti nuovi vicini, che lavorano a 50 km.

Si comincia con un progetto di strada che si innesta sulla via del paese. Il costo diventa consistente; facciamo 100 al metro fra fondo, strutture di sostegno laterali, e quanto altro. Siamo a 15.000 per 150 mt. La strada è conveniente rispetto alla situazione attuale? Costo zero, con la scalinata attuale. 15mila solo per la realizzazione della strada, più le manutenzioni nel tempo, e quanto altro.

Leggi il resto di questo articolo »

Tag:

1 Commento



SetPageWidth