Archivio del 6 febbraio 2019

Via Di Vittorio è un flop? allora il sindaco gira la frittata

Il sindaco è per definizione Primo Cittadino di Buccinasco. Ci rappresenta tutti: 28mila residenti nel nostro comune hanno questo signore quale primo rappresentante. Dovrebbe tenerne conto, il medesimo Cittadino “eletto”: ricordarsi che si trova in quel posto avendolo lui richiesto, essendosi lui proposto. Cosciente che deve risponderne in termini etici e morali innanzitutto, oltre che giuridici.

Cosa sia Di Vittorio non è il caso di parlarne. L’azzeramento del viale alberato, deciso affrettatamente per ragioni di “circolazione ATM” si è rivelata un’operazione sbagliata. Non tanto e solo perché le minoranze hanno subito denunciato le carenze e la scarsa logica, il danno serio all’ambiente, 120 alberi sulla via ne cambiano in modo deciso il microclima oltre all’estetica:  un valore  che ha connotati urbani e di qualità intrinseca delle costruzioni che danno sulla via; penalizzazione anche economica.

Leggi il resto di questo articolo »

14 Commenti



SetPageWidth