Archivio del 28 ottobre 2018

Via di Vittorio…. Come sta andando?

Un caro amico che risiede sulla via ci aggiorna su come stanno procedendo le opere di sistemazione della via, dopo l’abbattimento dei 118 alberi che formavano il viale… oggi deserto. Giusto interessarsi al procedere dei lavori con le osservazioni che il nostro interlocutore ci sottopone, facendole conoscere ai lettori.

Man mano vedremo come si realizzerà l’opera (dal costo stratosferico). Qualche sorpresa viene sottolineata…  e ringraziamo di tutte le segnalazioni che verranno da altri residenti. Grazie di questo primo contributo, intanto, anche a nome di chi ci legge.

I lavori di riqualificazione di Via Di Vittorio procedono…

Dalle finestre di casa osservo che le nuove aiuole sono carine. Vedremo quando ospiteranno alberi e quanti anni questi ci metteranno per diventare frondosi ed ornamentali come i precedenti, che avrebbero potuto essere sostituiti gradualmente anziché in blocco (come se tutti fossero improvvisamente diventati un pericolo immediato).

Osservando meglio noto che le aiuole ospitano i pali della luce, che non sono stati rimossi. Di conseguenza la sede stradale non è stata allargata di un millimetro. Come la mettiamo con le dichiarazioni della giunta di qualche mese fa, che spiegavano che l’intervento in via Di Vittorio si rendeva necessario perché la sede stradale non rispettava le norme per la circolazione degli autobus e quindi se ne imponeva l’allargamento così da rispettare la normativa?

Mah! il tempo passa e chi ha avuto ha avuto e chi ha dato, o dovrà dare in futuro; lo farà, da bravo, Pantalone (cioè noi Cittadini, ndr). (A.C. 27 Ottobre 2018)

2 Commenti



SetPageWidth