Archivio del 26 ottobre 2018

Orti via Lavoratori: ordinaria approssimazione senza informare o facendolo in modo distorto

Succede che  alcuni ortisti di via dei Lavoratori segnalino a Consiglieri di minoranza la loro preoccupazione per il previsto abbattimento di una costruzione in legno che funge da servizio per tutti. Abbattimento previsto perché “illegale”: costruzione nel Parco Sud priva di certificazione dall’ente parco. Sopralluogo; la notizia è confermata: nessuno sa nulla.

Naturale che la notizia si diffonda e la preoccupazione cresca. Finché il Consigliere Schiavone diffonde la notizia sul social network facendosi portavoce dei preoccupati. Nel silenzio dell’amministrazione, che non fornisce informazioni. Arriva l’invito a farne un comunicato stampa, a dare le spiegazioni necessarie. Dopo le sollecitazioni viene pubblicato (VEDI).

Leggi il resto di questo articolo »

Tag: ,

Nessun Commento


CPI (Centri per l’Impiego). Siamo ancora in mezzo al guado

La vicenda dei Centri per l’Impiego è sempre su scenari vicini all’incomprensibile. Ne abbiamo sentite di tutti i colori sui CPI: di certo c’è nel DEF l’investimento per un miliardo. Che Di Maio ha detto che intende utilizzare per assumere personale (oggi 8.000). Poi, aggiustamento dopo aggiustamento si è arrivati a caricare il CPI di compiti collegati alle procedure e ai controlli per erogare il “reddito di cittadinanza”.

Questioni di una complessità unica, su cui sono state emanate norme (di cui i media non parlano, probabilmente perché nel guazzabuglio ricostruire in termini descrittivi le norme è quasi impossibile). VEDI l’analitica descrizione che ne fa un sito tecnico. Naturalmente come i CPI in tempo reale diventino tecnici capaci di appkicare queste norme non lo spiega nessuno: assumeranno 30 o 40mila nuovi impiegati?

Leggi il resto di questo articolo »

Tag:

Nessun Commento



SetPageWidth