Archivio del 18 settembre 2018

Europa del terzo millennio: facciamo un poco di storia

Oggi l’Europa va nel mondo globalizzato come la culla dell’industrializzazione, l’Eden dove è nata la Scienza modernamente intesa, la chimica, la meccanica, lo sfruttamento sistematico delle miniere, la ferrovia, il telaio meccanico, la produzione industrialedi serie  con l’abbattimento dei costi, l’incremento fino ad allora impensabile di prodotti e macchine, l’istruzione sistematica richiesta dalla industrializzazione, la democrazia.

Tutto vero, sostanzialmente reale e ben poco contestabile. L’Europa è l’Eden del secolo scorso (e del precedente). L’Europa però è, è stata anche altro: l’inferno sulla Terra.  Di cui l’uomo è stato capace come mai prima.  55  milioni di morti fra civili e militari nella seconda guerra mondiale, cui sono da aggiungere altri 17 milioni nella prima guerra.

Leggi il resto di questo articolo »

2 Commenti



SetPageWidth