Archivio del 10 settembre 2018

Rifiuti urbani e gestione di Buccinasco: parte la gara e noi paghiamo

Sappiamo che questa partita del nostro municipio è coperta per intero, per legge, da una tassa di pari importo che comprende tutta la materia: Si chiama TARI. Per chi amministra si tratta in buona sostanza una partita di giro. Se la raccolta rifiuti costa 100, si applica la TARI al valore 100, che i Cittadini pro quota pagano, e si fa  pari e patta.

Insomma, a differenza dialtri costi e spese, chi amministra non è preoccupato dal problema, almeno sul piano delle entrate. In effetti finisce sempre così… a Buccinasco saranno forse dieci anni che la tassa rifiuti, comprese tutte le varie poste, gira sui tre milioni l’anno. In pratica non c’è interesse specifico sulla materia. Eppure entro il termine rifiuti vi sono partite degne di attenzione, a cominciare dalla raccolta differenziata che dovrebbe generare ritorni, riducendo il costo complessivo.

Leggi il resto di questo articolo »

Nessun Commento



SetPageWidth