Archivio del 9 settembre 2018

Come si interpretano leggi e regolamenti a Buccinasco: è così la Democrazia?

Noi restiamo affezionati agli atti scritti, all’asettica ma indiscutibile realtà che un testo scritto registra, in modo assoluto. Priva dei toni, espressioni e cadenze che  emergono dalla registrazione vocale e visiva. Hanno un loro contenuto di verità, ma si portano dietro l’interpretazione degli aspetti di contorno. Lo scritto di un verbale, è lì e quello resta, indiscutibile.

Ci riferiamo all’ultimo Consiglio Comunale, quello del 26 Luglio, nel quale, su proposta del sindaco, si è discusso delle mdofiche al Regolamento (ne abbiamo già parlato: VEDI). Dopo due mesi abbondanti ai Consiglieri è stato reso disponibile il verbale trascritto… due mesi. Il periodo feriale non può giustificare un ritardo simile.

Leggi il resto di questo articolo »

Nessun Commento



SetPageWidth