Archivio del 23 giugno 2018

Una vicenda piccola, da cui si vede il modo d’agire di sindaco e accoliti

La faccenda è scoppiata il giorno successivo al Consiglio del 14 Giugno. L’odg prevedeva diversi punti, all’ultimo dei quali risulta il seguente:

7) Ordine del giorno in difesa dei diritti dell’uomo in  risposta alle gravi esternazioni dei ministri onorevole Salvini e onorevole Fontana.

Ora, i punti precedenti sono tutti, tutti, legati a questioni relative a Buccinasco, alle zone sportive, a interrogazioni presentate da Consiglieri della minoranza e maggioranza. Questo punto all’odg è stato protocollato il giorno 8, a ridosso del limite di 5 giorni non festivi, buon ultimo. Per questa ragione è stato posto in ordine progressivo, tanto più per la sua sostanza esterna, da politica nazionale; per la sua struttura diretta quasi provocatoria, era bene porlo a margine, separato,  dei temi propri di Buccinasco.

Leggi il resto di questo articolo »

3 Commenti



SetPageWidth