Archivio del 1 maggio 2018

Buccinasco: si spendono le nostre tasse per creare consenso

Se si consulta l’Albo Pretorio di Buccinasco si ha l’impressione netta di vivere in una realtà sussidiata, fatta di persone che hanno bisogno, in difficoltà, da sostenere  mediante fondi in vario modo. Ogni giustificazione è buona per fare elemosinedistribuire contributi, riduzioni di costo nei servizi e via discorrendo.

L’ottica di questo Municipio trasformato in centro di assistenza è “caritatevole” con una ricaduta per chi amministra in termini di consenso.  È sufficiente verificare sull’Albo Pretorio per riscontrare la quantità di supporti e sostegni, concessioni di patrocinio, ecc.

Leggi il resto di questo articolo »

2 Commenti



SetPageWidth