Archivio del 18 aprile 2018

Il Collegio dei Revisori batte un colpo. Finalmente, ma si tratta di Trezzano

Con i bilanci che passano le revisioni a Buccinasco: l’analisi puntuta e ripetuta sulla regolarità delle spese, la rispondenza delle percentuali di copertura, l’equilibrio della gestione, anche se abbiamo uno sbilancio di parte corrente di 1,7 milioni; più uscite che entrate. In un’azienda si direbbe una perdita e gli azionisti sarebbero per lo meno arrabbiati per la perdita di valore della loro società. Da noi se ne prende atto e tutto fila liscio.

Al massimo fanno una nota nella quale chiedono un fondo di copertura di 300mila euro per gli imprevisti. Del bilancio, della relazione della Giunta (a propostito, fatta prima l’una o l’altra? visto che nel documento dei Revisori non troviamo note sulla relazione della Giunta?). Forse  ci sbaglieremo, perché la P.A. sembra un altro mondo rispetto all’economia  aziendale, ma riguardo alla relazione al bilancio, i revisori dovrebbero valutare la descrizione dei fatti aziendali: se è chiara, completa e comprensibile.

Leggi il resto di questo articolo »

Nessun Commento



SetPageWidth