Archivio del 7 marzo 2018

Buccinasco: con lo SPRAR arrivano 37 nuovi residenti

Fa parte delle politiche di una qualsiasi amministrazione, la possibilità di influire sui flussi demografici, sull’aumento o riduzione dei residenti. In genere si fa costruendo nuove case, come avvenne per trent’anni, come ancora adesso sta facendosi con la realizzazione immobiliare in corso prossima a Spina Azzurra.

Si può fare anche in altro modo, ad esempio accordando la residenza a Cittadini altrimenti nomadi; a Buccinasco ne abbiamo oltre 100, fra cui qualche decina messi in fondo a via Vivaldi durante il mandato Maiorano, oppure altri sei minori non accomagnati  che si disse fuggiti dalla guerra in Siria, salvo poi trovare che sono persone divers, affidate in gestione alla coop Villa Amantea.

Leggi il resto di questo articolo »

Tag:

1 Commento



SetPageWidth