Archivio del 3 febbraio 2018

I terreni comunali venduti e l’ipotesi di una scuola media superiore

Bisogna parlarne ancora, perché l’impressione che se ne ricava ha un sapore artificioso. Fosse solo un giochino comunicativo per consumare terreno nostro, saremmo in un’area di quasi usuale strumentalizzazione del far politica: aggiungi qualcosa e parli d’altro, in questo modo l’operazione immobiliare sovrastante passa in secondo piano. Più facile che scivoli via l’operazione del mattone perché l’attenzione comunicativa e dei Cittadini passa ad altro.

La faccenda è decisamente complessa; non funziona la furbata di mettere in gioco la scuola media superiore a Buccinasco che: non fa parte del programma PD, neppure della lista Pruiti.  neppure e nei progetti del PGT: La scuola superiore è stata presentata e sostenuta solo dalla lista BucciRinasco, in un contesto compiuto e organico.

Che l’idea sia venuta senza adeguata riflessione lo dimostra il seguito di successive dichiarazioni e aggiustamenti del sindaco: l’Assessore alla partita, il vicesindaco Arboit, finora silente; il protrarsi di quello che sembra un disinteresse, sta assumendo il sapero di muta non condivisione.

Leggi il resto di questo articolo »

Nessun Commento



SetPageWidth