Archivio del 30 dicembre 2017

Fine anno in fibrillazione per il debito pubblico Europa: e finora nessuno ne parla!

Ieri 29 Dicembre è stato l’ultimo giorno 2017 per la Borsa italiana: oltre alla chiusura del fine settimana san Silvestro è Domenica. Si prevede la riapertura il 02 Gennaio del nuovo anno, è sarà davvero curioso vedere che succederà. Le quotazioni delle borse  in Europa non sono andate molto bene, però entro dinamiche non fuori misura.

I mercati stanno registrando in questo periodo l’inizio degli effetti della riduzione delle tasse negli USA, voluta fermamente da Trump. Nella buona sostanza l’effetto è una specie di svalutazione competitiva del dollaro sulle altre monete, soprattutto sull’euro.  Che infatti in pochi giorni è risalito del 4%, da 1,16 dollari alla chiusura odierna che supera i 1,20.

Leggi il resto di questo articolo »

3 Commenti



SetPageWidth