Archivio del 5 dicembre 2017

Democrazia del Novecento in crisi: il mondo sta cambiando. Deve farlo anche la politica

La comunicazione partitica del mondo occidentale sono ormai dieci anni che è ridotta a ripetere argomenti storici, che in altri tempi sono stati essenziali, di cui non si puiò disconoscere il valore: la democrazia parlamentare, il ricambio di partiti attraverso il suffragio universale, la libertà di stampa, d’opinione e di pensiero. Argomenti che stanno diventando frusti, inutili se non controproducenti; forse si sta cominciando a capire qualcosa.

Il nocciolo a nostro parere sta nella fine della secolare crescita economica dell’Occidente, praticamente  ininterrotta. Adesso la globalizzazione ha spostato i centri di sviluppo economico. Il globo sta ancora crecendo nell’idustria, nell’economia, nel benessere. Sta avvenendo però in modo diverso, nei  paesi nuovi. Ne beneficiano tutti, ma meno, molto meno, il vecchio Occidente.

Leggi il resto di questo articolo »

Nessun Commento



SetPageWidth