Archivio del 22 aprile 2017

Il sindaco a Buccinasco? ci saranno sorprese. Anche positive

I pro tempore in uscita erano e sono tuttavia composti dall’intero variegato mondo di sinistra fino a Rifondazione, verdi e oltre (se c’è un oltre). A questa si è aggiunta la lista civica costruita da Carbonera (chiamatosi fuori dal PD di Maiorano)ve Pruiti. Hanno fino a ieri governato in apparente sintonia e identità, riuscendo ad andare d’accordo nel non far nulla. Ci sono riusciti.

Una cosa, vista da fuori, è l’indefettibile unità d’azione portata avanti per cinque anni. Così bene che è diventato naturale considerare il rito delle primarie come costituenti l’intero insieme della maggioranza uscente. Nel fare le cose questi politicanti di mestiere, se hanno imparato a memoria il “messale” e recitano le funzioni politiche, dimostrano il contenuto modesto della capacità di analisi e gestione.

Leggi il resto di questo articolo »

4 Commenti



SetPageWidth