Archivio del 15 febbraio 2017

Bilancio. Il verde, nuovo appalto vecchi metodi

Il verde è un tasto delicato e doloroso per quest’amministrazione. Che ha visto il vicesindaco in prima fila, quale responsabile.  Ricorderemo solo l’inserimento di una clausola strana che si proponeva con tutta evidenza l’esclusione di candidature non gradite. Il cambiamento  in corso di gara entro la commissione con l’effetto di modificare radicalmente le valutazioni a favore di chi ha poi vinto.

Una gestione dell’appaltatore che, definirla approssimativa vuol dire andare col guanto di velluto. Alla richiesta di documentare i lavori da parte di Consiglieri, è venuta con decine di giorni di ritardo una ricostruzione palesemente ex post, improbabile. Non è il caso di descrivere il non fatto, i probabili danni, a strutture, alberi, impianti di irrigazione.

Leggi il resto di questo articolo »

Tag: , ,

1 Commento



SetPageWidth