Archivio del 8 febbraio 2017

Percorso elettorale: le scelte che i Cittadini hanno di fronte

Il rito delle elezioni e le caratteristiche del voto. Il voto per il comune mantiene la condizione del ballottaggio (quella che la corte costituzionale ha bocciato per la proposta nazionale del governo Renzi). Quella nazionale è un’altra storia, focalizziamoci su casa nostra e le prossime elezioni. Vi sono due problemi che complicano la scelta, che è bene chiarire (le approfondiremo).

Una è il voto disgiunto: votare su una lista e esprimere il voto a candidato sindaco di altra lista. I voti sono entrambi validi. Negli enti locali ha poco senso, perché non si tratta di scegliere un partito ma la lista che esprime il sindaco. Pare illogico votare per un sindaco e quindi per una lista che sostiene un altro candidato. Tuttavia si può fare.

Leggi il resto di questo articolo »

2 Commenti



SetPageWidth