Archivio del 3 febbraio 2017

Buccinasco la gestione fatta di spese a nostro danno: continua…

Bisogna che a chi amministra la nostra Comunità entri bene in testa che delle decisioni si deve prima di tutto rispondere agli azionisti, che sono i Cittadini. Tutti i Cittadini, di tutti i partiti. La lunga sequela di leggi e regolamenti richiamati, non salva dalla condanna civile chi, rispettando fino alla noia i commi e le normative pedantemente richiamate, agisce in modo incongruo riguardo all’utilità e al corretto impiego dei denari affidati.

Viene utile, per descrivere questo concetto, una recente delibera di spesa (determina 27 del 30 01 2017) relativa a smaltimento di materiale RAEE (rifiuti di apparecchiature elettriche e elettroniche). Nel caso in questione stampanti, PC e altro materiale elettronico non più utile. Affidato a una società parte di un gruppo specializzato (non è il caso di parlarne, anche se qualcosa da dire vi sarebbe), per 1.159 euro. Cifra non rilevante, ma perché spenderla se si può evitare?

Leggi il resto di questo articolo »

Tag:

Nessun Commento



SetPageWidth