Archivio del 26 giugno 2016

Buccinasco: elezioni e programmi, facciamo che diventino una cosa seria

Con questa riflessione intendiamo proporre un metodo circa i temi, ma soprattutto modi e contenuti, perché i Cittadini siano informati davvero su quanto aspettarsi dai diversi proponenti.  Città Ideale ci prova: Cittadini informati in modo chiaro, esclusi gli slogan a vuoto dal contenuto demagogico,  sarebbero da base per una democrazia più consapevole, in grado di esprimere scelte più convinte, più utili o se si vuole meno improvvisate. Più demorazia sostanziale e meno danni nella gestione.

Scriviamo con in mente il referendum inglese: una democrazia che già nel Settecento (1750)  vedeva la demagogia e il marciume della politica elettorale messo ferocemente alla berlina da William Hogarth (L’immagine di questo articolo e una delle quattro opere sul tema “elezioni”), di questo ci sembra utile riportarne la descrizione (frammentiarte.it): Leggi il resto di questo articolo »

Tag: , ,

2 Commenti



SetPageWidth