Archivio del 17 febbraio 2016

Pista ciclabile Gudo Gambaredo. La verità dell’imprenditore

Nella sua asciutta descrizione dei fatti, questo documento Città Ideale lo ritiene degno di interesse particolare. Non capita frequentemente che l’imprenditore descriva così, con chiarezza che diventa inconsueta, un rapporto con l’amministrazione pubblica, in genere col comune. Quasi una confessione, un mettere le carte in tavola.

Infatti il tema qui non è il rapporto con il legale del comune, che per il Cittadino è un signor nessuno. Il suo interlocutore è l’ente e l’ente ha il dovere di adempiere alla richiesta legittima di un qualsiasi Cittadino. Qui non interessa altro: la genesi di una azione giudiziale artificiosa, una denuncia che allega le carte utili a sostenerla, nascondendone altre che toglierebbero logica a ciò che si sostiene e via di seguito. Leggiamoci il racconto di Simone Bicocchi, che ringraziamo.

STORIA DELLA PISTA CICLABILE REALIZZATA  DALLA MIA AZIENDA

Non è mia consuetudine scrivere su questo blog, ma essendomi sentito tirato in causa inevitabilmente devo commentare. Leggi il resto di questo articolo »

Tag:

13 Commenti


Azzerato il PGT : sindaco fino al 30 Aprile riceve e approva cambiamenti (?)

Già dal titolo questa situazione si presenta per lo meno illogica. Che il PGT si doveva cambiare Città Ideale lo ha appreso il 6 Febbraio dalle dichiarazioni del vicesindaco, che ha dichiarato essere passaggio indispensabile per liberare l’area entro la quale realizzare la caserma, che si farà perché la Regione mette a disposizione 2/3 della cifra necessaria di 2 milioni.

Ha detto il vicesindaco in commissione (non saremo smentiti, anche se a 10 giorni dalla riunione non è ancora disponibile il verbale chiesto dal commissario De Palo): visto che si mette mano al PGT tanto vale farne una variante diffusa (noi abbiamo scritto sotto dettatura “generale”, ma si sarà trattato di un lapsus), per far partire l’edilizia privata. Leggi il resto di questo articolo »

6 Commenti



SetPageWidth