Archivio del 8 febbraio 2016

Opere pubbliche e orti urbani: basta descrivere per non capire

Senza risalire all’impiego dell’area in via degli Alpini, di decenni addietro, partiremo dal progetto del mandato Carbonera che nel 2006 realizzò in area Parco Sud un apprezzabile lotto di orti, che nell’impianto di progetto dovevano essere 100, poi ridotti, provvisoriamente a 50, rimandando a tempi seguenti il completamento, finora non intervenuto.

Quindi nei programmi comunali, salvo errore, dovrebbe già esistere un progetto quasi pronto per realizzare almeno 50 orti da assegnare a nostri concittadini che ne fanno domanda. La zona è adeguata, esterna rispetto al traffico e alle residenze, dotata di adeguati spazi per aree tecniche necessarie e parcheggi.  Pensare di realizzare nuovi orti quindi dovrebbe essere questione poco discutibile, semplice. Leggi il resto di questo articolo »

6 Commenti



SetPageWidth