Archivio del 14 settembre 2015

Italia sotto esame: pacifico e drammatico esame, da ricordare

Un articolo dei giorni scorsi su ilsole24ore a firma Vittorio Da Rold (VEDI) ci informa di una analisi prodotta  per un previsto incontro che avverà questo inverno in Svizzera, a Davos, dal World Economic Forum. Questa istituzione economica ha effettuato uno studio su debiti sovrani (degli stati), le conseguenze nelle politiche sociali dalle politiche di austerity.

L’Italia viene analizzata nel gruppo dei primi 30, dei più grandi,  dei 112 paesi presi in esame, e li esamina in 7 macro-aree (istruzione, occupazione e retribuzioni, imprenditorialità, intermediazione finanziaria, corruzione, servizi e infrastrutture di base, trasferimenti fiscali). Sono fonte di «particolare preoccupazione» : Leggi il resto di questo articolo »

Tag:

2 Commenti



SetPageWidth