Archivio del 12 settembre 2015

Rifiuti zero, inceneritori e governo Renzi: davvero un problema

Riceviamo da M5S un appello di Rossano Ercolini che ci sembra importante. Il contenuto appare chiaro. Si basa su un articolo 35 della legge Sblocca Italia. Questa ha intenti semplificanti nelle norme per consentire a decisioni che sono ferme da anni di partire con procedure più snelle. La questione degli inceneritori si presenta come un problema, un problema serio.

La tendenza in Europa, ma anche in Italia (escluse aree del Sud e paesi come Buccinasco) va verso la riduzione dei rifiuti indifferenziati, l’aumento della parte riciclabile e nel contempo la minor quantità nella produzione di rifiuti pro capite.

L’insieme di questi fattori porta a una “carenza” di combustibile/rifiuti per i termovalorizzatori. Già diversi sono chiusi nel Nord Europa mentre in Italia stanno crescendo quelli che procedono a ritmi ridotti per minor “combustibile” e se ne profila la chiusura prossima. L’art 35 in questione permette lo spostamento dei rifiuti da regione a regione, con un beneficio parziale di breve periodo ma con l’effetto di ridurre la spinta verso il riciclo. Questo il problema affrontato dal benemerito Rossano Ercolini, che merita attenzione. Leggi il resto di questo articolo »

Tag: , ,

9 Commenti



SetPageWidth