Archivio del 15 luglio 2015

Campi nomadi. Alla fine si cambia, finalmente! Quando a Buccinasco?

La spinta popolare, i movimenti civici che si fanno sentire, gli scandali sui danari buttati via senza risultati significativi, il permanere di aree extra legali che restano una sorta di terreno di coltura per piccola malavita, per un vivere arrangiandosi in modi non sempre leciti. Sta portando ai primi risultati.

Ce ne informa un articoletto de ilfattoquotidiano. Una legge regionale dell’Emilia che recepisce per la prima volta i criteri europei, votata anche dal M5S, che mette uno stop ai finanziamenti a pioggia per fare elemosine a una miriade di ONLUS e associazioni.

Finalmente è stato stabilito che non verranno più dati aiuti  economici ai campi nomadi (in Emilia): quindi le associazioni come Apertamente a Buccinasco rimarranno a secco (se il comune non allargherà la borsa). Pensate che in 25 anni la sola Emilia ha speso 10 milioni in aiuti ai campi nomadi (si può immaginare come…). Leggi il resto di questo articolo »

Tag: , ,

1 Commento



SetPageWidth