Archivio del 29 marzo 2015

Corruzione a casa nostra: bastano poche regole certe

Se si va vedere il sito del nostro comune, troviamo che oltre la metà è colmo di richiami alla trasparenza, al controllo, ai principi anticorruzione, ecc. se un Cittadino qualsiasi vuole capirci qualcosa deve diventarne un esperto di norme, richiami alle leggi, compatibilità, e altro. Il che è più di un esempio ma certifica che il nostro insieme di regole denuncia una diffusione di comportamenti  illeciti e la sostanziale inefficienza delle norme che lo contrastano.

Sul piano nazionale sul tema vengono alla mente due episodi: il Presidente del Senato Pietro Grasso, ex responsabile antimafia, appena entrato al Senato, il 15 Marzo 2013, deposita la proposta di legge sull’anticorruzione, su cui il Parlamento ancora discute.  L’altro è l’intervento dell’ambasciatore USA John Phillips alla scuola superiore di Pisa che ha affrontato l’argomento (VEDI Città Ideale),passato sotto silenzio dai media. Leggi il resto di questo articolo »

Tag:

Nessun Commento



SetPageWidth