Archivio di marzo 2014

NEWS Case agevolate e riscatti: ASSEMBLEA OGGI 18.30

Nel sito del Comune ci dicono che era presente una comunicazione la quale è stata poi cancellata. Quindi in merito alla riunione di oggi non vi sono notizie pubbliche. Il Comune per la trasformazione del diritto di superficie in proprietà ha messo a bilancio entrate: 700mila nel 2014, 300mila nel 2015, 250mila nel 2016. Oggi c’è una riunione informativa pubblica come nel titolo, sulla quale agli interessati è stata inviata una lettera esplicativa (VEDI).

Leggi il resto di questo articolo »

1 Commento


Padroni pubblici del terzo millennio: come i baroni ?

Prima della rivoluzione industriale, dei diritti dell’uomo, del socialismo ottocentesco, dei sindacati, il rapporto di lavoro esisteva egualmente. Non era un rapporto ma un asservimento: il barone decideva il prezzo, il lavoro, l’orario, il compenso. Poteva spostare Tizio da un lavoro ad un altro, mandare a casa chiunque volesse e senza ragione. Ridurre il compenso o addirittura non darlo. Leggi il resto di questo articolo »

1 Commento


Paga e TASI!

Molto interessante l’analisi di Andrea. Precisa e minuta fino alla pignoleria (come è sempre  necessario fare quando dobbiamo confrontarci con le tasse). L’analisi comprende diverse cifre, che possono creare confusione. Consiglio per il lettore: prima di seguire l’analisi si vada a verificare il valore catastale della abitazione. Lo troverete sulla cartella IMU o in altri documenti catastali dell’immobile.

Leggi il resto di questo articolo »

Tag: , ,

Nessun Commento


Suggerimenti per capire meglio, sbagliare meno

Grazie a Rinaldo Sorgenti che ce lo sottopone, disponiamo di un recente piccolo saggio di Roberto Vacca. Noto ingegnere e divulgatore scientifico del quale già ci siamo occupati; meglio ce ne siamo serviti (VEDI nel 2011 sugli effetti della riduzione del ceto medio e VEDI nel 2013 sulla priorità di elevare conoscenza e cultura nel terzo millennio). Uno splendido italiano che conserva una mente preziosa nei suoi 88 anni.

Leggi il resto di questo articolo »

Tag:

9 Commenti


TE LA DO IO L’AMERICA!!

Ecco le considerazioni che ci trasmette Giorgio Vismara, alla lettura dell’articolo sul decalogo ricchi vs. poveri (VEDI). Il decalogo Vismara lo legge in chiave social culturale, derivando le differenze di origine e di mentalità fra il nostro vecchio mondo e il loro nuovo: disincantato e pratico. Sembra superficiale e sul piano generale fa molto per apparire tale.

Leggi il resto di questo articolo »

Tag:

18 Commenti


Commissione Statuto: manca spessore prevale l’ideologia

Triste riconoscerlo, ma occorre prenderne atto per partire. Capire con chi abbiamo a che fare nella nostra Buccinasco. Città Ideale è forse l’unica lista elettorale che ha fatto una analisi e preso cura in modo sistemico lo Statuto esistente e si è impegnata davvero, cercando di individuare un percorso di rinnovamento dando alla Charta Comunitatis locale un significato di modernità non contingente, guardando alla evoluzione del sistema democratico diffuso: la realtà verso cui stiamo andando.

Leggi il resto di questo articolo »

2 Commenti


Banca d’Italia: le riflessioni di Zingales

ZingalesFlavio Turin ci segnala un interessante intervento di Luigi Zigales, economista italiano che insegna all’Università di Chicago ed è stato uno dei promotori di Fare per Fermare il Declino, pubblicato il 20 dicembre scorso su Il Sole 24 Ore e riguardante lo spinoso problema della rivalutazione delle quote della Banca d’Italia che tanto ha fatto infuriare il M5S. Il testo integrale dell’intervento, in inglese, dal titolo “Saying No to the Markets Is a Gift to the Banks” (Dire no ai mercati è un regalo alle banche), è disponibile sul sito del Sole (VEDI).

Leggi il resto di questo articolo »

Tag: , ,

12 Commenti


Un ceck up dei nostri comportamenti: vale per ricchi e poveri

Un decalogo che viene dagli USA. Che adotta i metodi comunicativi di quel paese: orientare verso comportamenti virtuosi i Cittadini nelle più larghe fasce, ponendo quale riferimento persone affermate. Oltreatrantico le persone affermate sono i ricchi: persone da imitare. Perché tutti lo possono diventare. Lo studente liceale Steve Jobs, come il fabbro John Ford o il giovane programmatore Bill Gates.

Leggi il resto di questo articolo »

1 Commento


Movimento Cinque Stelle e la gestione comunale

M5S, come viene l’acronimo, va sui media per le politiche nazionali, per le decisioni: singole o del gruppo. Grillo spesso deve assumere posizioni rigide, di chiusura. Lo fa perché  teme il cancro dell’accordo, dell’inciucio con i sistema partitocratrico. L’accordo su una singola questione, che magari sembra ragionevole, la quale però rischia di scardinare il progetto alternativo che il Movimento Cinque Stelle rappresenta per i fondatori, gli aderenti storici, gli attivisti, la struttura del territorio.

Leggi il resto di questo articolo »

Tag: ,

1 Commento


Assessori che spiegano Buccinasco: ma non si parla di bilancio

Ieri sera abbiamo assistito a una rappresentazione di Buccinasco. L’argomento è il bilancio preventivo 2014 nel quale vi sono numeri apodittici (verità incontrovertibile, assoluta, che non richiede spiegazioni). Spostamento a questa serata, dice il Sindaco, non per beghe di maggioranza ma per consentire agli assessori di raccontare il loro bilancio di settore (a causa dell’inquadratura: ripreso di fronte, non abbiamo potuto notare cambiamenti nella forma del naso).

Leggi il resto di questo articolo »

Tag:

4 Commenti


Cultura e pre-giudizi anticapitalisti: Corrado Augias

 

Il personaggio televisivo e scrittore di successo, di saggistica che sceglie argomenti “che tirano” sarà conosciuto da tutti i lettori. Persona pacata, che invita a ragionare, non molto disponibile al confronto; preferisce condurre la danza ed essere lui a definire i temi, esporre le tesi. Lo fa in modo apparentemente non chiuso, ma laicamente  ferreo. Da laico quale si dichiara.

Leggi il resto di questo articolo »

Tag: ,

2 Commenti


Bilancio preventivo 2014: nessun risparmio e tasse in aumento

 

Andrea Dalseno ha la preziosa qualità di entrare nel merito e cogliere nello specifico le magagne, le contraddizioni dei comunicati autocelebrativi di questa coalizione Maiorano. Riesce sempre a individuare l’aspetto che dimostra quanto il re sia nudo. Arriva anche in questa occasione all’obiettivo, con una semplice equazione (sempre vera): se non riduci la spesa le tasse aumentano.

Leggi il resto di questo articolo »

Nessun Commento


Bilancio 24 Marzo: Consiglio informato? Purtroppo no

Maggioranza di parenti serpenti. Il Sindaco la settimana scorsa, dopo quaranta minuti di discussioni entro la sua “famiglia” , fa sapere a noi Cittadini che non discute il punto dieci all’ordine del giorno.  Scavalcando il Presidente del Consiglio Comunale nel ruolo. Forse costei ha voluto dimostrare la propria contrarietà rifiutandosi di dichiararlo.  Il Sindaco allora azzera il punto dieci all’ordine del giorno: l’approvazione del bilancio preventivo 2014 viene annullato e ne dispone la discussione oggi, 24 Marzo.

Leggi il resto di questo articolo »

1 Commento


UBER e Taxi: dimostrazione di inefficienza a Milano

L’informatica applicata alla vita sta rivoluzionando tutti gli aspetti di beni e servizi. Cominciando dall’ e.commerce: le vendite dalla rete, molto più utilizzate negli USA e in Europa che in Italia. Il beneficio è un minor costo medio del 20%. Genera efficienza, competitività, sviluppo. Riduce lavoro nella distribuzione: piccola (sempre più di nicchia) ma anche grande. Si può anche dire che piace meno, ma fermare questo processo è impossibile.

Leggi il resto di questo articolo »

Tag: , ,

2 Commenti


Città Ideale propone: Mondiali di calcio e socializzazione

Megascreen  (Andea Dalseno 20 03 14) Quest’estate si svolgerà in Brasile la XX edizione dei Mondiali di calcio, evento che coinvolge una gran parte della popolazione, anche quella più refrattaria al tifo calcistico.

Leggi il resto di questo articolo »

Tag:

14 Commenti



SetPageWidth