Archivio di gennaio 2014

L’appalto del verde, la giunta Maiorano e interessi poco chiari

Se ne deve parlare perché l’argomento è interessante. Questioni di cui la amministrazione e il Sindaco nulla dicono. Il che sarebbe anche giusto, anzi doveroso, se tutto filasse liscio e se non vi fossero criticità indebite. La gara è nata male: la prima delibera del Settembre scorso ha dovuto essere annullata. Si è dovuto riformulare una nuova gara (VEDI il disciplinare).

Leggi il resto di questo articolo »

13 Commenti


Il lavoro, la globalizzazione e l’evoluzione attesa

Noi mortali siamo portati a far scelte nel nostro presente, considerando quando va bene l’arco temporale che ci riguarda. Il che è non solo umano ma anche logico: ciò che avverrà dopo la nostra dipartita (auguriamoci molto in là nel tempo) non ci riguarderà più. Tuttavia non possiamo solo agire da egoisti individuali. Dopo di noi vengono figli e nipoti. Le scelte limitate al brevissimo termine, al proprio interesse immediato recano danno al nostro futuro, a cominciare da coloro che diverranno adulti quando la nostra vita utile sarà terminata.

Leggi il resto di questo articolo »

18 Commenti


ISTITUZIONI E GESTIONE ASSOLUTISTA: il giudizio di Andrea

Ecco il contributo di Andrea Dalseno, che come sempre assume sulle question iche affornta Città Ideale un carattere sistematico. In questo caso si parla delle istituzioni, della loro funzione, del loro rispetto.  La legge che ha attribuito alla coalizione del candidato Sindaco la maggioranza perché questo consente di governare, nel nostro Comune  si è trasformata nella appropriazione della gestione da parte della maggioranza.

Leggi il resto di questo articolo »

Tag:

9 Commenti


Buccinasco. il bilancio? Consiglio e Cittadini non ne sanno nulla

Il  2013 il bilancio di previsione è stato approvato il 10 Gennaio in via definitiva: per la parte previsionale e nel prospetto triennale. Una positiva regolarità per Buccinasco che  al riguardo è stata regolare, nei tempi. Sul  bilancio 2013 si sono avute nell’ultimo quarto dell’anno più sedute per intervenire sulla sarabanda di variazioni relative alla tassa sulla prima casa, che oggi non sappiamo neppure bene come si chiama (questo non coinvolge la amministrazione).

Leggi il resto di questo articolo »

4 Commenti


Lavoro. Costo e competitività: la campana dell’ultimo giro

In Germania questo problema dovettero affrontarlo alla fine degli anni Ottanta, con la caduta del muro di Berlino e la riunificazione. L’enorme palla di piombo sulla competitività del sistema unito, rappresentata dall’ex Germania …  Democratica e Popolare. La scelta fra un deficit prolungato con un incremento del debito pubblico che rischiava di andare fuori controllo, e una ridefinizione del costo del lavoro.

Leggi il resto di questo articolo »

Tag: ,

23 Commenti


Il Sindaco sereno e silente. Il vice una la fa e due le pensa

La legge già da qualche mese obbliga il Comune  a servirsi di un sistema MEPA (mercato elettronico pubblica amministrazione), che fa capo a Consip (l’ente per gli acquisti della P.A., di cui ha rilevato le incongruenze operative la trasmissione Report di Milena Gabbanelli). Un obbligo di legge cui la nostra amministrazione deve semplicemente adeguarsi.

Leggi il resto di questo articolo »

Tag: ,

2 Commenti


Statuto a Buccinasco: le cose inutili le chiamano finalità

Torniamo sul tema della famigerata assemblea pubblica di 12 amministratori, due giornalisti e due Cittadini, tenutasi il nove Gennaio scorso. Faremo lo sforzo di riflettere, di capirci perché si giunga almeno a comprenderci sulle reciproche visioni. In quanto tali sono tutte legittime, quanto alla loro applicazione decidono i Cittadini.

Leggi il resto di questo articolo »

Tag: , , , ,

4 Commenti


Collegio uninominale: l’analisi di Andrea D.

Quanto segue è la valutazione di Andrea sul Collegio uninominale. Considerazioni interessanti comunque. Utili a capire e meritevoli di approfondimento. Come si può evincere da ciò che Andrea pone in evidenza il tema è complesso, dalle molte sfaccettature. Leggiamolo e poi i lettori che vorranno approfondiranno. Merita e ci rende più consapevoli (titolo della redazione, ndr)

Leggi il resto di questo articolo »

Tag:

18 Commenti


Riforma elettorale e lo strumento dimenticato

Riprendiamo il titolo da un fondo del Corriere di Angelo Panebianco: lo strumento dimenticato (VEDI). Si tratta del collegio uninominale. Chiariamo un attimo cos’è: il territorio viene diviso in tante aree territoriali quanti sono  i seggi da assegnare. Ogni collegio (ogni territorio) elegge il suo parlamentare: ne elegge uno solo! Un parlamentare che rappresenta i Cittadini del suo territorio.

Leggi il resto di questo articolo »

Tag: ,

1 Commento


Bandi a Buccinasco: le cose da non fare

Quando si ha occasione di parlare all’esterno, con personalità e istituzioni di peso o con rappresentanti delle forse dell’ordine, l’argomento Buccinasco è diventato un proverbio, riferito alla amministrazione (sia politica che dei funzionari):

Leggi il resto di questo articolo »

7 Commenti


Andaron per suonar – furon suonati

I lettori ricorderanno il proverbio degli zuffoli di montagna, di cui abbiamo rintracciato una stesura bellissima del 1603, autore Orlando Pescetti, che qui mostriamo  ai lettori che vorranno apprezzare (VEDI). Ecco, ai nostri eroi di perBuccinasco di cui già abbiamo parlato del tema, ci perviene ora la riflessione di Fiorello Cortiana, che proponiamo.

Interessante non solo per il contenuto ma anche e soprattutto per il carattere più ampio e di metodo che si vuol dare alla trasparenza quale metro e strumento che renda controllabile la vita della Comunità, le decisioni prese e i parametri economici che adotta un piccolo comune del  pavese. Un invito a leggere:

Leggi il resto di questo articolo »

Tag: ,

9 Commenti


Buccinasco l’antistato, la storia e l’oggi

Una riflessione che è una denuncia e un grido d’allarme. Di cui si può tener conto, per la personalità che  racconta una Buccinasco dell’antistato. Ringraziamo l’amico (carissimo) e cerchiamo di proseguire sul tema, per capire come e cosa si può dire al riguardo: è importante che sulla questione si arrivi ad una analisi nella quale ci si possa riconoscere. Leggi il resto di questo articolo »

2 Commenti


Statuti speciali: Un’ottima proposta regionale di Forza Italia

Ce ne informa ilGiorno in un articolo di Stefania Consenti (VEDI). Riportiamo comunque per intero le argomentazioni, che sono tutte condivisibili. Facciamo qualche poco di storia, riguardo all’istituzione delle regioni a statuto speciale, per le quali sulla struttura si veda Wikipedia (VEDI).

 

 

  Leggi il resto di questo articolo »

Tag: ,

5 Commenti


FARE per FERMAREILDECLINO : si riparte

Finita la traversata nel deserto dopo l”infortunio” mediatico di Oscar Giannino che ha portato ad un passaggio nella condizione, ormai da mesi il movimento è guidato da Michele Boldrin, con mano sempre più sicura. La comunicazione e le iniziative crescono, si sta consolidando ed è bene che se ne parli e  si faccia conoscere; soprattutto si partecipi.

Leggi il resto di questo articolo »

Tag: , , ,

9 Commenti


Italia: evoluzione in atto. Riflessioni e problemi

L’incontro  Renzi Berlusconi arriva con vent’anni di ritardo e fa fare un passo avanti alla politica del Paese: un passettino. In ritardo e oggi insufficiente se non inadatto. La spaccatura verticale dei due blocchi il disconoscimento (soprattutto da sinistra verso destra,  e la conseguente reazione) ha fatto danni spaventosi. La partitocrazia doveva difendere i suoi fortini economici e sociali, ne è stata condizionata. Se non sono i politici a guardare alto, il Paese ne paga le conseguenze.

Leggi il resto di questo articolo »

Tag: , ,

4 Commenti



SetPageWidth