Archivio del 25 dicembre 2012

BUON NATALE (e un omaggio ai lettori)

A tutti i lettori

 

Con simpatia schietta

 

Con una forte stretta di mano

 

Città Ideale  Augura

 

Buon Natale

 

E regala un racconto che si spera gradito

Nessun Commento


Patenasco: un Natale felice per el Ninètt

Per Melantone era un periodo no. 

Sembrava agli amici e alla sua congrega che tutto andasse bene: un uomo di successo a Patenasco, paesetto dell’alta Brianza sulle rive del “vago Eupili mio”, settecentesca, indimenticata definizione del lago di Pusiano.

La quarantina passata da poco, l’aspetto fisico sano ed una capigliatura folta e liscia, quasi nera, i capelli bianchi difficili da trovare. Tutto contribuiva a farne un giovane nella non folta schiera dei paesani che, pagando tasse superiori a  100 lire l’anno, potevano far valere la capacità elettorale passiva (così si chiamava allora e si dice anche oggi la possibilità di essere eletti). Leggi il resto di questo articolo »

Tag: , , , , ,

Nessun Commento


Patenasco: un Natale felice per el Ninètt – seguito

La scuola vedeva aumentare i costi e il servizio era totalmente franco, gratuito per i frequentanti. Una scuola di poveri per i poveri: non poteva essere diversamente. I libri erano per lo più di devozione: vite di santi, qualche consunto abbecedario forse risalente alla dotazione di un secolo precedente. La carta per scrivere da tempo immemore ricavata dalla Premiata Stamperia Vinciani di Erba che metteva da parte gli sfridi e i fogli di scarto che avessero il verso bianco. Leggi il resto di questo articolo »

12 Commenti



SetPageWidth