Archivio di dicembre 2011

Un racconto di Natale a Buccinasco

 

La 352, l’autobus che arriva a Buccinasco, era abbastanza pieno. Non certo come le sardine, roba da linea due della metro alle otto di mattina per andare al lavoro. Posti a sedere ce n’è ancora qualcuno;  un pieno per modo di dire quindi.  Germano, che deve scendere al quartiere dei musicisti, in via Vivaldi, ne resta sorpreso quasi con piacere. L’autobus quasi sempre con poche persone gli fa tristezza.

 Torna con i Leggi il resto di questo articolo »

Tag: , ,

2 Commenti



SetPageWidth