Archivio per la categoria ‘PGT’

PGT pre elettorale in Consiglio: la differenza fra il dire e il fare

Sempre nel Consiglio del 6 Marzo uno dei punti all’odg riguardava qualche modifica ma è stata l’occasione per il sindaco, anziché entrare nel merito, di descrivere in senso lato il PGT, di difendere il nulla fatto, di spiegare: un’analisi conclusiva del PGT approvato. Quindi, autogiustificante, argomentando scuse a difesa del suo mandato.

Tutti coloro che in Consiglio sono in seguito intervenuti, da questa impostazione sono partiti. In sostanza è stato un dibattito sul PGT: le cause del suo fallimento (parola del sindaco), come motivarle (da parte della maggioranza), quale invece doveva essere l’approccio (Iocca per Forza Italia). Si tratta di una trentina di pagine,  trascritte con i piedi, se ci è permesso (ma questa amministrazione non se ne accorge e finora lascia andare), al punto che il senso delle parole dette si fa fatica a comprenderlo (VEDI, lettura comunque  interessante).

Leggi il resto di questo articolo »

Tag:

Nessun Commento


PGT, modifiche attuative e comunicazioni al Consiglio: non va bene

Questi pro tempore in uscita, ogni volta riescono a definire comportamenti improbabili.  Che ingenerano domande, cui non rispondono, che ingenerano perplessità. Cominciamo dalla descrizione che ne fa direttamente il sindaco, di una modalità di agire quando si è di fronte a modifiche urbanistiche. Lo prendiamo dal punto 2 del Consiglio ultimo del sei Marzo:

Comunicazioni del Sindaco  riguardanti “Piano di recupero immobile via Emilia 24 – angolo via resistenza” Ricorderete che queste sono materie non di competenza del Consiglio. Ricorderete tuttavia che questa maggioranza si è presa l’obbligo per sé di presentare comunque in Consiglio Comunale Piano Attuativo e Piano di Recupero, perché rientrano comunque nell’ambito della politica urbanistica.

Leggi il resto di questo articolo »

Tag:

5 Commenti


Buccinasco può essere Città Ideale: bisogna cambiarne la testa d’oggi

Un Consiglio durato poco più di un’ora, quasi una passerella ad anticipare panettone e brindisi di Natale, delle feste di fine anno. Legittimo e condiviso l’augurio per tutti, paradigma dell’augurio a tutti i Cittadini. Di cui il Consiglio, bene ricordarlo, è la rappresentanza civile e politica. Prima però si è consumato il piccolo Consiglio in tono minore, entro il quale vi è stata la trattazione, ad esempio, di un argomento che dovrebbe essere banale: il collegamento fra via Meucci e la rotonda a fine via Lomellina.

Questo collegamento (circa 150 metri di strada) non si è riusciti a farlo da almeno 15 anni; sempre in ballo, sempre inserito nei PGT più volte decaduti. Ripreso e approvato dall’attuale mandato Maiorano, nel 2013. Il terreno interessato riguarda due proprietà, della quale una che non dubitiamo possa definirsi “per bene”. L’altra molto meno. La prima disponibile da sempre alla cessione, l’altra oggetto di una vicenda ingarbugliata.

Leggi il resto di questo articolo »

Nessun Commento


Buccinasco: tempo di rendiconti e progetti futuri

Un detto tramandato sul discorso di insediamento del neo eletto principale nella repubblica di Atene (era d’uso il termine di Arconte), quasi cosa obbligata: Cittadini vi prometto e mi impegno a condurre la città con lo scopo di accrescerla e renderla migliore di quanto oggi prendo in carico. Discorso generale e semplice, ma quanto mai efficace. Una sorta di sintesi di ciò che ora è il programma che il sindaco presenta la Consiglio nella sua prima seduta.

Città Ideale ha illustrato e analizzato  la lunghissima lettura del sindaco (circa 45 minuti) sul programma di governo del quinquennio. Nel Giugno 2012 lo abbiamo fatto con almeno quattro articoli di quel periodo: sono qui, tuttora da leggere per chi ne avesse la curiosità. Nelle diecimila parole di questo discorso ciò che si capì da subito fin da allora è la stasi,  il nulla programmatico.

Leggi il resto di questo articolo »

Nessun Commento


Consiglio 27 Settembre: come il re della favola, il PGT è nudo

Dopo tre anni che Città Ideale pone il problema di un PGT sbagliato rispetto al momento economico, trascorsi quattro anni nei quali questa amministrazione a Buccinasco non ha messo su neppure un cippo, non ha fatto nulla di nulla, ieri è giunto il momento della verità. Non potendone più, avvicinandosi il giudizio degli elettori Maiorano ha pensato di metterci mano.

All’ordine del giorno la riapertura dei giochi: il PGT apre le porte: l’amministrazione consentirà di ricevere proposte e osservazioni da parte degli interessati, l’amministrazione adesso diventa più disponibile. Non solo ma applicherà riduzioni sugli oneri di urbanizzazione. Un maldestro tentativo di accalappiare qualche voto sotto elezioni, con il più classico scambio di favori: il voto di scambio.

Leggi il resto di questo articolo »

8 Commenti


Azzerato il PGT : sindaco fino al 30 Aprile riceve e approva cambiamenti (?)

Già dal titolo questa situazione si presenta per lo meno illogica. Che il PGT si doveva cambiare Città Ideale lo ha appreso il 6 Febbraio dalle dichiarazioni del vicesindaco, che ha dichiarato essere passaggio indispensabile per liberare l’area entro la quale realizzare la caserma, che si farà perché la Regione mette a disposizione 2/3 della cifra necessaria di 2 milioni.

Ha detto il vicesindaco in commissione (non saremo smentiti, anche se a 10 giorni dalla riunione non è ancora disponibile il verbale chiesto dal commissario De Palo): visto che si mette mano al PGT tanto vale farne una variante diffusa (noi abbiamo scritto sotto dettatura “generale”, ma si sarà trattato di un lapsus), per far partire l’edilizia privata. Leggi il resto di questo articolo »

6 Commenti


Bilancio 2015 e il PGT: meglio che stiano fermi

Sul PGT che, trascorsi ormai tre anni, sta fermo e l’attività a Buccinasco rimane al palo, il “provocatore” Iocca fa il comprensivo: allineati a Città Ideale ripetiamo ai nostri amministratori. Avete voluto un PGT con i principi di non consumo, con un rapporto costruibile sulle modificazioni che penalizza l’impresa. Non si sta facendo nulla: non volte che si  costruisca perché fare impresa è diabolico. Fate qualcosa! In milanese declinato al brianzolo des’ciulìves! Perché Buccinasco ha un lumino che si sta riducendo: volete che si spenga del tutto?

L’assessore all’urbanistica venuto da Mediglia Odette Solarna, afferma (siamo sempre agli appunti raccolti perché lo steaming è ancora muto) che modificare il PGT è un’impresa e richiede tempi lunghi e incertezze. Non è strada da percorrere, ma qualcosa però si può fare. In una interlocuzione positiva con gli operatori interessati si possono individuare percorsi più semplici. Leggi il resto di questo articolo »

Tag:

1 Commento


Come impoverire la Comunità, facendo regali a qualcuno

Una delle pensate promosse dalla amministrazione Maiorano messa dentro il PGT come novità, ma già presente nel 2007, riguarda il collegamento fra la fine di via Lomellina e l’area artigianale di via Meucci. Cosa ne succederà al traffico, sarà da vedere: non è difficile pensare a problemi su via Lomellina. Poi, come sarà il raccordo con via Lavoratori – Industria? Nulla si sa.

Esaminiamo la storia per un altro aspetto, da un altro punto  di vista. La realizzazione prevista dal PGT approvato prevedeva la costruzione con esproprio del terreno (1.850mq). L’esproprio sarebbe costato semplicemente un valore minimo, qualcosa come 30/50mila euro. Fin qui tutto a posto, se non fosse intervenuta una domanda di variazione, improvvidamente accolta. Leggi il resto di questo articolo »

Tag: ,

Nessun Commento


Buccinasco, Consiglio e bilancio: i nodi vengono al pettine

Un Consiglio scoppiettante, iniziato con le dimissioni a sorpresa dell’assessore UDC Andrea Airoldi della maggioranza sopraggiunta fra primo e secondo turno. Assessore ai trasporti nominato da circa un anno, trasferitosi a Besana Brianza. Alle urne per il rinnovo del sindaco, ha visto vincere una coalizione PD con aggregati. Airoldi anche qui ha sponsorizzato il sindaco PD e sarebbe a lui assegnato un assessorato.  Da qui le motivazioni, quelle ufficiali, almeno.

Leggi il resto di questo articolo »

Tag: ,

19 Commenti


Concessione o appalto? Nessuna trasparenza!

Leggi(Andrea Dalseno 17 Giugno 2014) La vicenda in questione non mi interessa da un punto di vista del contenuto, sul quale ho ben poche possibilità di esprimere un parere fondato, ma per una questione di metodo: occorre che l’amministrazione agisca con maggiore trasparenza, fornendo ai cittadini tutti gli elementi utili alla comprensione dei fatti.

Leggi il resto di questo articolo »

Tag:

Nessun Commento


PGT, si prolungano le indagini nei confronti degli amministratori

 

 

Ce ne informa ilGiorno, che così rende più chiara la situazione in cui si trovano il Sindaco e il vicesindaco (VEDI). E’ il caso di riepilogare le situazioni e i tempi, per chiarezza e senza presupporre colpe verso nessuno. Va per altro ribadito  che, trattandosi di amministratori pubblici, la situazione in cui si vengono a trovare è per lo meno imbarazzante.

Leggi il resto di questo articolo »

3 Commenti


Sindaco e vicesindaco indagati: conferma sul PGT. Anche nel verde?

Nessun comunicato. Un articolo a ilGiorno,  dalla ricostruzione di comodo ove “rispondono” e dicono quello che vogliono, senza alcuna responsabilità, perché l’eventuale inesattezza o particolare nascosto sarà colpa del giornalista. Non ci si è capiti, ecc. ecc. Il Sindaco e il suo vicesindaco non dicono nulla di ufficiale, con dispregio grande della funzione ricoperta e della istituzione;  sprezzo del comune buon senso.

Leggi il resto di questo articolo »

8 Commenti


Buccinasco e Legalità 100%: danni pubblici, vantaggi privati

La faccenda è da far risalire al PGT e riguarda un’area destinata a una breve bretella di collegamento fra una strada e l’altra.  Collegamento viabilistico giudicato funzionale (fra parentesi: si può far di meglio. Un altro discorso che in questo contesto non affrontiamo).  Una legge europea ha normalizzato una precedente facoltà di pagare il valore al minimo circa terreni espropriati per utilità pubblica.

Leggi il resto di questo articolo »

Tag:

2 Commenti


PGT approvato. Alessandro La Spada ci dice…

Una bella, veramente bella riflessione a freddo, trascorsi dieci giorni, che Alessandro ci sottopone, con la abituale precisione. Notevole anche una questione passata sotto traccia che riguarda tutte le amministrazioni coinvolte nel processo durato sei anni per arrivare alla approvazione dello strumento urbanistico: ci è costato un milione delle nostre tasse. L’analisi della modifica Esselunga, per come descritta, è emblematica di un approccio forse affrettato, non meditato a sufficienza. Ecco cosa ci sottopone Alessandro, (il titolo è di Città Ideale, ndr)

 

 

  Leggi il resto di questo articolo »

Tag: ,

22 Commenti


PGT a Buccinasco: un esercizio quinquennale rivolto a ieri

Abbiamo assistito a buona parte del dibattito nel Consiglio che lo ha approvato. Una rappresentazione civile e triste ad un tempo. Hanno parlato in molti, quasi tutti. Ciascuno ha voluto dire la sua, anche nella maggioranza, questi tutti per confermare, ovviamente. Le voci critiche sul piano tecnico dal PDL, possiamo dire anche puntuali, da parte in particolare di Luigi Iocca. Leggi il resto di questo articolo »

Tag: , ,

5 Commenti



SetPageWidth