Archivio per la categoria ‘Città Ideale’

Conflitto di interessi e gestione della cosa pubblica

Forse alcuni dei lettori saranno a conoscenza che sul tema del conflitto di interessi è in corso di discussione la presentazione delle legge di questo governo, che rinnova quella di Frattini che ha oltre dieci anni. Non gloriosa la legge attuale per i palesi buchi denunciati allora, resi evidenti in corso d’anni. Troppe le esclusioni e l’elencazione di fattispecie attenuanti, mentre sono ovunque le condizioni che generano una posizione conflittuale, con l’obbligo a dichiarare il conflitto e astenersi.

Leggi il resto di questo articolo »

Tag:

2 Commenti


Commissione a Buccinasco e le sue vicende trascorse: occasione per uscirne

La commissione parlamentare di inchiesta è venuta a parlare di Buccinasco quale buona ultima, dopo altre innumeri occasioni in cui Buccinasco è stata oggetto di eventi e notizie che ne parlano di un luogo in cui la ‘ndrangheta è di casa.  Le occupazioni con elicotteri;  gruppi di forze dell’ordine motorizzati vennero nel 1983 (operazione “Nord Sud)  ben prima di altre posteriori.

Libri, articoli, interi blog dedicati al tema parlano di Buccinasco come Platì del Nord , fino all’ultima polemica di un anno addietro, vorrà pur dire qualcosa per la Comunità.  Si possono anche fare spallucce e considerare questa immagine di Buccinasco qualcosa per parlar d’altro che non incide sul quotidiano, come ha sostenuto Alberto Schiavone.  Legittimo.  Ma chiunque può avvertire che disinteressarsene non risolve qualcosa di importante a noi tutti, Cittadini di Buccinasco.

Leggi il resto di questo articolo »

6 Commenti


Tom&Jerry un esempio di civiltà che ci distingue

Argomento che può sembrare non primario, quasi da lasciare fra le cose minori. Parliamo degli animali domestici da compagnia: in prevalenza quasi esclusiva cani e gatti.  Può apparire questione da poco, rispetto a più pressanti problemi sociali; in effetti può essere, ma … .  I rapporti fra l’uomo e gli amici di casa  sono passati dalla funzione di utilità a quella di compagnia e d’affetto, già da molti anni. In tutti i paesi e Comunità. Quindi non sono proprio una minuzia.

Leggi il resto di questo articolo »

Tag: , ,

2 Commenti


Partitocrazia e Città Metropolitana: la vergogna

Forse la prima legge del governo Renzi: la città metropolitana.  Doveva dimostrare di essere decisionista e ha disposto una legge  per la costituzione delle città metropolitane (sono undici: Bari, Bologna, Cagliari, Firenze, Genova, Milano, Napoli, Reggio Calabria, Roma, Torino, Venezia): complessivamente una ventina di milioni di Cittadini: un terzo degli italiani.  Per come viene realizzata a Milano: quanto di meno democratico si possa pensare.

Leggi il resto di questo articolo »

Tag: ,

11 Commenti


Democrazia nel terzo millennio a Buccinasco: cosa manca, cosa cambiare

Città Ideale si pone nell’ottica della Comunità in cui opera. Un osservatorio locale SULLA  DEMOCRAZIA:  un tema fra i più rilevanti della convivenza e dello sviluppo dell’umanità. Potere del popolo il significato greco del termine. Con la diffusione del suffragio universale oggi si potrebbe aggiornare il termine con potere dei Cittadini, venuto con il suffragio universale (ecco la definizione su wikipedia):

Il suffragio universale è il principio secondo il quale tutti i cittadini maggiorenni, senza restrizioni di ceto, istruzione e sesso, possono partecipare alleelezioni politiche e amministrative e alle altre consultazioni pubbliche, come i referendum, garantendo loro il diritto di voto come fondamentale espressione di democrazia diretta dal basso.

Leggi il resto di questo articolo »

1 Commento


Buccinasco. una storia

Il titolo di un libro edito nel 2002, sono ormai dodici anni, che si ferma nel racconto a vent’anni fa. Edito da Staff Edizioni, società promossa da Renato Caporale, che ne fa la presentazione. Riletta oggi se ne coglie la partecipazione non d’occasione, ma sentita. Un libro di 130  pagine, nato da un progetto di Robi Ronza. Giornalista e uomo di comunicazione, fra i numerosi ma significativi protagonisti del movimento religioso (Fraternità) Comunione e Liberazione.

Leggi il resto di questo articolo »

Tag: , , , , , , ,

Nessun Commento


Buccinasco: verso il futuro con lo spirito giusto

 

Su Città Ideale le discussioni di questo periodo, le nostre proposizioni verso la gestione attuale della Comunità sono note. La critica sul metodo dell’oggi; sulle scelte dell’amministrazione è puntuale. Non si fanno sconti (che non servono a nessuno); vi è una analisi delle scelte con due scopi: UNO inquadrare quanto è limitato o difforme rispetto al progetto dinamico di Città Ideale; DUE denunciare inoltre la parzialità, la criticità, la non rispondenza alle norme, ovvero la rispondenza solo formale rispetto alla sostanza delle azioni.

Leggi il resto di questo articolo »

2 Commenti


Il ruolo di Città Ideale e la contrapposizione

OdioPrendo spunto da una serie di interventi di Paolo Caimi, che considero un amico e che stimo, su una serie di altri blog locali per riassumere e ribadire quale sia il ruolo e il lavoro svolto da Città Ideale in questi anni. Devo dire che ammiro la pazienza e la perseveranza con le quali Paolo si è sforzato di rimanere nel merito della questione, nonostante fosse stato preso bellamente a pesci in faccia, in particolare sul sito del vicesindaco (VEDI).

Leggi il resto di questo articolo »

Tag: ,

85 Commenti


Una cronistoria su Alberto Schiavone: distaccata o sminuente?

Per i lettori e collaboratori di Città Ideale, come indicato in un commento #15 del post (VEDI) e successiva risposta. Cerchiamo di individuare, senza giudici o imputati ma come Cittadini che si interessano di casa nostra e della nostra politica, modalità e schemi d’azione basati sul distacco e l’equilibrio, allo scopo di rendere più proficuo e comprensibile a tutti ciò che avviene entro la Comunità.

Leggi il resto di questo articolo »

Tag: ,

5 Commenti


Sindaco. Un comportamento non cristiano, se risponde al vero

 

“Riceviamo e pubblichiamo”. Non come il vicesindaco (che riporta lo scritto di SIoNO): la comunicazione ricevuta via email è di persona non priva di carattere e di giudizio. Non sembra persona di frequenti letture; le scritture ancor meno ed infatti lo scritto ha dovuto essere in qualche modo rimesso in ordine. Abbiamo cercato di rispettare il senso vero del messaggio, eliminando qualche termine un po’ crudo (ingiusto prima di tutto per l’autore, che ci piace considerare una brava persona).

Leggi il resto di questo articolo »

Tag: ,

30 Commenti


TASI, ci vuole rispetto per i Cittadini

 
 
“I consiglieri della Coalizione Civica Buccinasco, Fiorello Cortiana e Filippo Errante, hanno depositato una interpellanza urgente al Sindaco affinché renda conto pubblicamente della confusione e dell’ansia create nella gestione del pagamento della TASI. Ci vuole più rispetto per i cittadini, in modo particolare quando si riscuotono i pagamenti delle tasse.
Occorrono informazioni ed azioni chiare, ci vuole buon senso per trovare soluzioni che riducano tensioni e ansie. Occorre ascoltare i suggerimenti sensati anche quando vengono dall’opposizione.” hanno dichiarato Cortiana ed Errante.
Questo il testo dell’interpellanza:

Al Sindaco di Buccinasco

All’Assessore Ottavio Baldassarre

INTERPELLANZA URGENTE CON RISPOSTA SCRITTA

Leggi il resto di questo articolo »

Tag:

7 Commenti


Vita democratica a Buccinasco: non resta che fare denunce

Del tema Città Ideale ha già parlato recentemente (VEDI, 27 maggio), una bella riflessione di Andrea Dalseno, su come agisce la struttura oggi insediata (pro tempore, ricordiamolo sempre ai Cittadini e ai despota che oggi hanno avuto dai Cittadini l’incarico di amministrare i loro beni della Comunità).

C’è da dire che il sistema della democrazia delegata nei decenni si è evoluto, le diverse istanze di confronto e controllo sono man mano venute meno, sterilizzate, rese vuote. La crescente domanda di partecipazione dei Cittadini non trova spazi e risposte. Il concepire della politica partitocratrica sempre più dispotico, sempre più affermazione di un potere assoluto.

Leggi il resto di questo articolo »

Nessun Commento


Evento inesistente: come diventa un teatrino (atto unico)

I lettori di Città Ideale avranno letto lo svilupparsi di una affermazione di Luigi Saccavini (VEDI al #24 del giorno 26, 11.56) che riportiamo per facilitare la comprensione del seguito:

1.      Quel che mi viene riferito (ma non sono dati certi) a Buccinasco e a Cesano, i voti PD avevano per circa il 50% la preferenza RENZI

Leggi il resto di questo articolo »

Tag: , , ,

24 Commenti


Città Ideale e la sua missione: Andrea spiega

(Andrea Dalseno 31 Maggio 2014).  Benché la nostra non sia una conoscenza di lunga data, considero Paolo (Caimi) un amico. Lo rispetto e rispetto quel che dice, anche se non sempre possiamo essere d’accordo. Da un punto di vista ideologico siamo molto distanti, tanto che dubito che potremmo, in ambito nazionale, non solo votare lo stesso partito, ma persino partiti contigui.

Leggi il resto di questo articolo »

Tag: ,

15 Commenti


Democrazia di numeri e democrazia di metodo

Da uno spunto, da un commento è venuta l’occasione per un tema di metodo per Buccinasco: come far politica, come rapportarsi oggi con le minoranze. Soprattutto con i Cittadini. Le regole che assegnano un automatico potere decisionale, riducono inevitabilmente la funzione delle minoranze elette: possono fare poco o nulla. Si sente spesso il discorso: le minoranze non fanno nulla. Non  casualmente utilizzato da chi oggi ci amministra.

Leggi il resto di questo articolo »

18 Commenti



SetPageWidth