#BUCCINASCO PERLE DEL CONSIGLIO COMUNALE

(da leggere, riderne e condividere)

Il Consigliere Schiavone, per le barriere antirumore, legge la risposta della società Serravalle all’accesso atti eseguito da un consigliere regionale , dove si evince che le barriere verranno realizzate, dopo lo smaltimento della necessaria  (??.. ndr) burocrazia, probabilmente in primavera/estate del 2020. E Vaya Con Dios le polemiche, la propaganda antigovernativa e le raccolte firme strumentali fuori dalla realtà.

Il sindaco Pruiti (versione paradosso) : è meglio che non mi esprimo su Imberti. Davvero? Nemmeno il solito “gne gne gne Imberti” ? Vabbè , però credo che nei prossimi giorni accadrà qualcosa d’impressionante. (deve spiegare perché si è accorto di aver sbroccato? Ndr)

La maggioranza a trazione PD: noi dobbiamo fare il palazzetto dello sport, anche spendendo 5 milioni, perché era scritto nel nostro programma. Però che avrebbero asfaltato via Di Vittorio non c’era scritto da nessuna parte e lo hanno fatto lo stesso. Questa più che coerenza assomiglia al gioco delle tre carte. (che ragionamento è? spendono nostri soldi a debito? Che poi pagheremo per decenni? Ndr)

Il sindaco Pruiti (versione guru popolare): dimmi come voti e ti dirò chi sei. Per dindirindina che saggezza. Non lo sfiora manco di striscio che il dibattito e le dichiarazioni di voto in Consiglio esistono proprio perché non conta solo il voto, ma anche la motivazione per il quale lo si esprime . Quello competente

L’ignoto vicesindaco Arboit: per fare il palazzetto dello sport avevamo deciso di usare ,,, il coso, si, insomma, quella roba lì, … come si chiama? Gli suggeriscono: il mutuo. E lui: si, si, il mutuo. Eureka! Certo che dando in mano 5 milioni a questi qui possiamo davvero dormire sonni tranquilli  (ma non l’hanno modificato in leasing in costruendo? Ndr)

Il Consigliere Imberti: questa variazione di bilancio sembra un copia incolla di quella fatta dalla maggioranza ad Ottobre scorso, secondo me c’è poca trasparenza. Manuel (Imberti), insomma, non ti rendi conto che stai dicendo una cosa molto grave. Come sarebbe a dire “Sembra”??

Il Consigliere/segretarioPD Mercuri: non c’è poca trasparenza per il palazzetto dello sport, lo faremo per il 2022, abbiamo lo studio di fattibilità! Ecco , allora siamo a posto, come la fermata della M4, uguale, uguale.

Il Consigliere/segretarioPD Mercuri: è difficile per le opposizioni votare no a questo progetto di 5 milioni per il palazzetto dello sport. Stranamente le opposizioni votano NO con estrema facilità, anche perché non c’è alcun progetto in votazione, ma una variazione di bilancio. Comunque bisogna ammettere che Mercuri, dopo il suo famigerato 5 piani + 1 = 5 piani,  non ne sbaglia una (la variazione di bilancio non determina una spesa che riguarda il progetto? Una spesa vincolante inserita nel bilancio? Ndr)

L’ignoto vicesindaco Arboit: per il palazzetto dello sport , finalmente siamo arrivati ad usare lo strumento finanziario suggerito dal consigliere Iocca, …due anni fa. Però, dei veri geni, peccato che abbiano i riflessi di un bradipo.

Il Consigliere/segretarioPD Mercuri: ma voi siete d’accordo con il palazzetto dello sport? Certo, anche al mare a Buccinasco, all’azzeramento delle tasse, alla fermata della M4 nel 2022, pane e fica per tutti, ecc. Sulle favole a lieto fine siamo sempre tutti d’accordo

La Consigliera Romanello: ma il parcheggio per tutte le auto per il palazzetto dello sport dov’è? Ma che domande. Si userà il parcheggio da mille auto dalle parti del deposito ATM, un po’ lontano , ma si può correre, in fondo si tratta di raggiungere una cittadella dello sport
Il Consigliere Iocca: siete ridicoli, allora se uno vota contro la variazione di bilancio è contro tutto quanto,  il palazzetto, i ponti, l’uomo bionico e la donna cannone. Siete voi che non siete credibili . NOI, invece, SIAMO CONTRO LE BALLE! E poi la gente non mi crede quando gli racconto che il Consiglio Comunale è un manicomio

Il sindaco Pruiti (versione regina rossa): siccome la minoranza non vota come dico io, allora vuol dire che contribuiscono zero alla città. Premesso che quella che lui chiama in modo dispregiativo ‘minoranza’, voti alla mano è la maggioranza della città e, in realtà, svolge il ruolo di opposizione, sempre e comunque indispensabile, garantendo la democrazia del nostro sistema. Infatti, nei regimi che, evidentemente, piacciono tanto a lui, è proprio l’opposizione a mancare e non il governo. L’opposizione?  Tagliategli la  testa!

Il Consigliere Parmesani ‘bisteccone’: c’è un ritardo nella realizzazione delle opere, però Manuel (Imberti) , ti ricordo che ha piovuto. Ecco, appunto, “governo ladro”

Il Consigliere Carbonera al sindaco: io comunque sono ancora capo gruppo del PD e non segretario. Nel frattempo i paramedici stanno rianimando Mercuri che era collassato.

Il sindaco Pruiti (versione la legge sono io): sto facendo il sindaco non il politico. E niente … fa già ridere così (ma il sindaco non è un incarico politico? … forse ci siamo persi qualcosa, ndr)

Il Consigliere Schiavone: qui non c’è nessun progetto di palazzetto dello sport, voi state solo stanziando dei soldi, 5 milioni, ma questo non basta. I soldi si possono anche buttare via (?!), mica possiamo firmarvi una cambiale in bianco. Risposta di Mercuri: ma voi lo volete o no il palazzetto dello sport? Evidentemente l’ultimo grido del tartufismo locale è rispondere ad osservazioni pertinenti con domande che nel merito non c’azzeccano una mazza.

Il sindaco Pruiti (versione le so tutte): per l’Azienda Speciale di Buccinasco il revisore dei conti non è un controllore. Il Consigliere Iocca gli risponde che ai sensi del codice civile il revisore dei conti è un organo di controllo, nominandolo la maggioranza avrà scelto sia il controllore che il controllato. Tafazzismo pruitiano allo stato puro. (questione di conflitto di interessi… è un classico…. Ndr)
Il Consigliere Iocca: Mercuri la domanda se vuoi il palazzetto dello sport devi farla mettendoti davanti allo specchio al tizio che vedi di fronte a te. Il povero Mercuri collassa quasi immediatamente davanti allo specchio pensando che il segretario del PD sia quel tizio e non lui. La maggioranza pianifica di denunciare Iocca per istigazione preterintenzionale all’esaurimento nervoso del segretario del PD.

Il sindaco Pruiti (versione dopo di me il diluvio): chi non vota questa variazione di bilancio è contro tutte le cose buone fatte dell’umanità dall’inizio dei tempi, sarà responsabile delle piaghe d’Egitto, dell’apocalisse di Giovanni Evangelista e della presenza di Barbara D’urso in tv per i prossimi 25 anni. Minkia! Come la fa brutta quando qualcuno non è d’accordo sul suo spender 5 milioni di soldi pubblici per un progetto ancora inesistente.

Il sindaco Pruiti (versione genio con la memoria di un ramarro): noi non abbiamo mai promesso il palazzetto dello sport. Viene smentito, come al solito, dai documenti che dimostrano che son almeno 4 anni che lo promettono. Gli prescriverei la Memoserina, ma credo sarebbe inutile.

Il Consigliere/segretarioPD Mercuri: ma anche Scialino vota contro la variazione di bilancio? (Sottointeso: lui che è vicepresidente della polisportiva come osa votare contro il palazzetto dello sport, al rogoooo , subitooooo). Il consigliere Scialino, per nulla intimidito, vota contro la variazione di bilancio. Tanto se votava a favore lo avrebbero messo alla gogna perché dicevano che faceva i suoi interessi.
Il sindaco Pruiti (versione sceriffo): abbiamo accertati ulteriori 100 mila euro per le multe e quindi aumentano pure le nostre spese per la notifica e la riscossione coattiva . Interviene la Presidente Villa: Schiavone si sieda! Deve essere stato un riflesso pavloviano che mi ha fatto scattare in piedi, chissà perché?!

I Commenti sono chiusi.


SetPageWidth