Arrivano le elezioni e il vicesindaco in uscita promette…. ciò che non ha fatto

Assenti e rassegnati sul tema sicurezza questi amministratori lo sono stati sempre. Memorabili i contrasti con i Cittadini, preoccupatissimi,  autorganizzatisi facendo uso degli strumenti di rete (in questo caso il WhatsApp) per scambiarsi in tempo reale notizie, informandosi e informando in tempo reale le forze dell’ordine.

Sono arrivati a contrastare, impedire all’ associazione di integrare e supportare i Cittadini. I Cittadini non solo lasciati soli, ma contrastati, adirittura con un tentativo, abortito, di spaccare i Cittadini per costruire un sistema da loro guidato, lavorando perché i Cittadini volontari facessero flop. Gli è andata male e il flop lo ha fatto il vicesindaco.

L’unica spesa fatta in cinque anni è un contratto di manutenzione delle 25 videocamere poste nei pressi di edifici pubblici e scuole, la più parte inefficienti o mal poste. Contratto dell’estate 2013 che in cinque anni ci costa 260mila euro di locazione! Inutile perché privo di monitoraggio; se non c’è nessuno che segue le videocamere, praticamente non serve a nulla.

In questa situazione la società civile, vera (non la finta del vicesindaco) fa una verifica storica. Emerge che già a fine anni novanta (1998, mandato Lanati), con l’impianto della fibra ottica, è prevista l’installazione di …150 punti video su tutta Buccinasco! Con la possibilità di essere adottato dai condomini, o da uffici o da aziende private, e così con una piccola spesa tutti potrebbero garantirsi da eventuali criminali.

Il 20 Ottobre BucciRInasco pubblica la notizia sul suo sito Fb, che vale la pena di  rileggere:

BUCCINASCO E SICUREZZA DEI CITTADINI. 150 VIDEOCAMERE GIÀ DISPONIBILI, INUTILIZZATE! Studiamo la storia di Buccinasco: con lo scopo di realizzare un sistema organico che riguardi la sicurezza in modo integrato. Ecco la scoperta, che ha dell’incredibile: Buccinasco ha fermo da anni un progetto di struttura diffusa della videosorveglianza lasciato fermo dalle amministrazioni che si sono succedute. Sul punto specifico BucciRInasco si impegna ad affrontare il SISTEMA SICUREZZA, recuperando e aggiornando un impianto già in essere e lasciato andare: si impegna perché ci si possa avvalere: dell’impianto, del suo aggiornamento sistematico, che permetta di individuare i movimenti sospetti o i tentativi di effrazione, tutte le forme di piccole e meno piccole criminalità. Vogliamo realizzare una Buccinasco sicura facendo uso di tutti  i sistemi di controllo e dissuasione.PER IL VIVERE SERENO E SICURO DEI CITTADINI DELLE FAMIGLIE. BUCCIRINASCO …. … PER FAR RINASCERE DAVVERO BUCCINASCO.

Un progetto serio, che affronta il problema davvero, sul nulla di questa amministrazione. Il vicesindaco ne viene colpito, si sveglia dal torpore e che fa? Incredibile per i lettori, ma ecco che fa finta di diventare un paladino della sicurezza, il 28 ottobre (una settimana dopo) proclama in un comunicato (VEDI): che butta via i vecchi impianti di videosorveglianza,  sostituendole e aggiungendone … cinque!

La propaganda elettorale può consentire quasi tutto, ma non la presa in giro così madornale dei Cittadini!  BucciRInasco sarà soddisfatta che il suo piano integrato proposto su FB,  in una settimana sia stato fatto proprio dall’amministrazione. Significa che è utile, un progetto valido che costringe l’amministrazione in uscita di promettere….. a vuoto. Chi mai potrà credere che il vicesindaco faccia adesso ciò che non ha neppure iniziato in cinque anni di mandato?

BUCCINASCO HA BISOGNO DI AMMINISTRATORI SERI
CITTADINI IMPEGNATI A SERVIZIO DEL BENE COMUNE
CHE TORNINO ALLE LORO OCCUPAZIONI
GLI ATTUALI AMMINISTRATORI
CHE GETTANO DANARI A VUOTO
CHE NULLA HANNO FATTO PER LA SICUREZZA

Tag: ,

  1. #1 scritto da Rinaldo Sorgenti il 1 novembre 2016 11:55

    Davvero strabiliante e mortificante questa letterale presa in giro da parte di tutta l’attuale Amministrazione in primis e poi dell’Assessore stesso, che vorrebbe addirittura riproporsi come amministratore, … a vita ????

    Ma non bastano i mandati già fatti?

    RE Q

I Commenti sono chiusi.


SetPageWidth